Milan, blitz per un giovane del Barcellona | Può arrivare a zero

Gli osservatori rossoneri hanno visionato da vicino un talento di proprietà del Barcellona: si tratta di un giovane molto promettente.

Il Milan con l’arrivo di Geoffrey Moncada ha decisamente migliorato il proprio reparto scouting. L’ex Monaco è stato fortemente voluto dall’amministratore delegato Ivan Gazidis e sta svolgendo un buon lavoro in questi anni.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©Ansa Foto)

Il capo-scout rossonero è un abile scopritore di giovani talenti e ha mandato gli osservatori a seguire molte partite. Diversi giocatori sono stati segnalati a Paolo Maldini e Frederic Massara, poi ci sono trattative che si sono chiuse positivamente e altre no. Il club rossonero ha sempre dovuto prestare grande attenzione al bilancio, pertanto qualche obiettivo è sfumato per ragioni economiche.

Con i conti del bilancio migliorati, i ricavi destinati a crescere e il probabile arrivo di una nuova proprietà è possibile che ci siano più risorse da spendere nella prossima finestra del calciomercato. Non a caso si parla di nomi importanti per la campagna acquisti. Ma il Diavolo continuerà comunque a puntare anche sui giovani.

Calciomercato Milan, colpo a parametro zero dal Barcellona?

Tra i talenti visionati dagli scout del Milan c’è Iker Cordoba, difensore centrale classe 2005 che milita nel Barcellona Under 18 (Juvenil B). Lo rivela il giornalista Matteo Moretto. Il club blaugrana crede in lui per il futuro e vuole rinnovargli il contratto in scadenza a giugno 2022.

La possibilità di ingaggiare il ragazzo a parametro zero ha attirato diverse società importanti e le offerte non mancano. Il Bayern Monaco è in prima fila. Oltre ai bavaresi e al Milan sono andati in Spagna negli ultimi mesi a seguire Cordoba anche Borussia Dortmund, Roma e Nizza. L’obiettivo del Barcellona è chiudere il rinnovo in queste settimane, evitando di perdere un giovane molto promettente.

Il 16enne spagnolo è alto 1,83 metri ed è mancino. Spicca per velocità, intelligenza tattica e tecnica. C’è chi vede in lui un futuro top player, per questo al Barça adesso devono pensare soprattutto a blindarlo con un nuovo contratto. Il Milan e altre squadre sono in agguato, pronte ad approfittarne se la trattativa per il prolungamento contrattuale non dovesse andare in porto. Cordoba rappresenterebbe un ottimo colpo per chi se lo dovesse assicurare.