Milan-Fiorentina, caos biglietti: il comunicato ufficiale rossonero

Dopo il caos biglietti emerso in vista di Milan-Fiorentina, il club rossonero ha emesso un comunicato ufficiale nel quale ha annunciato la soluzione per i tifosi viola.

Nei giorni che precedono la sfida tra Milan e Fiorentina a San Siro è spuntato un problema che ha riguardato la tifoseria viola. Infatti, ci sono fan rossoneri che hanno acquistato la maggioranza dei biglietti del settore ospiti. Dalla società toscana sono arrivate lamentele, visto che ci sono supporter che non hanno avuto la possibilità di comprare i tagliandi solitamente dedicati.

Curva Sud Milan
Curva Sud San Siro (©LaPresse)

Anche la Curva Sud Milano, storico nucleo del tifo organizzato milanista, ha preso posizione e invitato il club a trovare una soluzione per porre rimedio alla situazione in vista della partita di domenica pomeriggio: “Per noi – si legge nella nota ufficiale – il settore ospiti è sacro e fondamentale. Uno stadio senza il settore ospiti, senza tifoseria rivale o senza noi come tifoseria ospitata, è la cosa più lontana e inconcepibile dalla nostra idea di stadio e di calcio”.

Fonti giornalistiche hanno riferito che la Questura di Milano è intervenuta per far annullare la vendita dei 4.100 biglietti che riguardano il terzo anello verde al fine di riattivare la possibilità di comprarli ai soli possessori della tessera InViola.

Il Milan ha chiarito tutto ufficialmente emettendo un comunicato sulla vicenda:

Il GOS (Gruppo Operativo Sicurezza) al termine della riunione tenutasi quest’oggi ha valutato di procedere con l’annullamento di tutto il venduto del Terzo Anello Verde per questioni di sicurezza e ordine pubblico. Il club precisa che durante il processo di vendita dei biglietti sono state rispettate le regole e disposizioni in materia, l’iter è stato corretto e regolare. La squadra ospite è stata avvisata con 24 ore di anticipo rispetto alla vendita, ricevendo conferma della ricezione, con inclusa nella risposta la precisazione di aver già veicolato l’informativa alla propria tifoseria. Nessuna particolare ulteriore esigenza veniva comunicata dagli uffici di ACF Fiorentina”.

La società rossonera spiega di aver seguito le regole e conferma che i 4.100 biglietti del settore in questione verranno rimessi in vendita, annunciato che chi li aveva comprati in precedenza verrà rimborsato:

I biglietti di Terzo Anello Verde saranno nuovamente disponibili in vendita, ma esclusivamente per i tifosi della Squadra Ospite: l’acquisto sarà riservato ai possessori della tessera di fidelizzazione di ACF Fiorentina emessa entro e non oltre il giorno 28/04/2022.

Il Club si sta adoperando per contattare i tifosi che hanno acquistato i biglietti di Terzo Anello Verde sulla base dei dati in possesso. Il Club invita tutti i possessori dei biglietti annullati di non recarsi allo stadio domenica, essendo in possesso di biglietti non più validi per accedere a San Siro. L’importo dei biglietti annullati sarà rimborsato in modo differente in base al canale di acquisto utilizzato. Nei prossimi giorni sul sito acmilan.com saranno pubblicate tutte le informazioni utili