Milan, decisione presa: sarà riscattato

Sembra che il futuro di Duarte si definirà a breve: il difensore adesso gioca in Turchia, in prestito dal club rossonero.

Non bisogna dimenticare che il Milan ha alcuni giocatori di proprietà che giocano in altre squadre e il cui destino andrà deciso entro fine stagione. Tra questi c’è Leo Duarte.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Il difensore brasiliano gioca in prestito nell’Istanbul Basaksehir dal gennaio 2021 e il club turco ha la possibilità di riscattare il cartellino. La cifra per l’acquisto a titolo definitivo dovrebbe essere di circa 5,5 milioni di euro.

Paolo Maldini e Frederic Massara avevano speso poco più di 10 milioni per comprarlo dal Flamengo nell’agosto 2019, ma il giocatore non ha mai convinto. Solo 9 le presenze ufficiali con il Diavolo, poi il trasferimento in Turchia per avere maggiore spazio e rilanciarsi.

Calciomercato Milan, Leo Duarte verso la permanenza in Turchia

Duarte con la maglia dell’Istanbul Basaksehir ha messo insieme 51 presenze ed è un titolare della squadra allenata Emre Belozoglu, ex centrocampista di Galatasaray e Inter. Nella classifica della Super Lig è in quarta posizione e ci sono buone possibilità che giochi in Europa nella prossima stagione.

Intanto il giornalista turco Ekrem Konur ha rivelato che il club ha intenzione di acquisire a titolo definitivo il cartellino di Duarte. Bisogna attendere per l’ufficialità dell’operazione, ma il Milan ha la concreta chance di incassare i 5,5 milioni previsti dall’accordo siglato nel gennaio 2021.

Leo Duarte
Leo Duarte (©LaPresse)

Questi soldi si andrebbero a sommare ai circa 10 milioni che l’Eintracht Francoforte verserà per il riscatto di Jens Petter Hauge, altro rossonero partito con la formula del prestito. La società tedesca aveva già speso 2 milioni per il prestito oneroso dell’esterno offensivo norvegese e la matematica salvezza in Bundesliga va scattare l’obbligo di acquisto del cartellino.

Tra Duarte e Hague il Milan può incassare un discreto gruzzoletto, utile per il bilancio. Tra i calciatori in prestito c’è pure Mattia Caldara, che dovrebbe rientrare dal Venezia per poi essere nuovamente ceduto. Per l’ex difensore di Atalanta e Juventus potrebbero arrivare altri 4-5 milioni.