Tomori: “Mancano tre partite e dobbiamo vincerle”

Il difensore ha commentato la vittoria contro i toscani e si è detto concentrato per il rush finale

Il Milan ha battuto la Fiorentina a San Siro per 1-0 e ha fatto un ulteriore passo nella corsa scudetto, mettendo tanta pressione all’Inter che dovrà giocare a breve. I rossoneri sono ora a quota 77 e vedono davvero vicino il traguardo.

Fiyako Tomori
Fiyako Tomori (©LaPresse)

La squadra di Stefano Pioli ha ottenuto l’ennesimo cleen sheet di questo campionato, dimostrando la forza e la solidità del proprio assetto difensivo. Fondamentale in ciò è sempre Fiyako Tomori, autore ancora una volta di una grandissima partita. Queste le sue dichiarazioni al termine della gara ai microfoni di Dazn: “Ovviamente siamo felice, sono stanco ma dobbiamo continuare. Mancano ancora tre partite e dobbiamo vincerle”.

Il centrale rossonero ha poi commentato gli ottimi numeri difensivi della squadra, che nel 2022 ha subito più gol solo rispetto al Liverpool: “Solo 8 gol subiti nel 2022? Difendiamo con tutta la squadra. Abbiamo avuto orgoglio perché quando non subiamo gol possiamo vincere. Speriamo di continuare così ma l’unica cosa importante sono i tre punti”.

“Quando lo stadio è pieno c’è più spinta dai tifosi. Possiamo giocare con più energia perché i tifosi trasmettono tante emozioni”, ha concluso Tomori, che ringrazia i tifosi per l’apporto e dimostra di aver già la testa alle prossime, importantissime, partite”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)