Romagnoli, non è finita: “Trattativa in corso”

Le ultime sul futuro del difensore e capitano del Milan, che deve ancora capire il da farsi riguardo al proprio futuro professionale.

Nel Milan delle ultime settimane è come sparito dai radar uno dei calciatori più rappresentativi, che non a caso porta sul braccio la fascia da primo capitano.

Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (©LaPresse)

Alessio Romagnoli sta vivendo una stagione molto particolare. Inizialmente sembrava rinfrancato dalla rinnovata fiducia di Stefano Pioli, però successivamente gli infortuni e la concorrenza dell’ottimo Kalulu lo hanno nuovamente posto in una condizione diversa, meno centrale del previsto.

Senza dimenticare il problema del contratto in scadenza. A giugno prossimo l’accordo tra Romagnoli ed il Milan scadrà. Il difensore è ancora indeciso sul da farsi e tale situazione influisce anche nelle sue prove dentro e fuori dal campo. Tutto è ancora da decifrare, ma il rinnovo si fa sempre più arduo.

Sirene capitoline per Romagnoli: si tratta

Nelle ultime ore si era riaperta una porticina verso il rinnovo contrattuale. Ma ad una condizione: Romagnoli dovrà praticamente dimezzare il proprio stipendio, o meglio accettare la decurtazione prevista dal Milan.

Il capitano percepisce dal rinnovo del 2018 ben 5 milioni netti a stagione. Troppi per un difensore sicuramente molto legato ai colori rossoneri, ma allo stesso tempo non più titolarissimo della squadra di mister Pioli. Il Milan aprirebbe al rinnovo solo a patto che ci si accordi intorno ai 2,8 milioni più bonus.

Secondo le informazioni del giornalista Niccolò Ceccarini su Tuttomercatoweb.com, non è invece affatto chiusa la trattativa tra Romagnoli ed un club che in tempi recenti si era molto avvicinato al suo cartellino. Ovvero la Lazio, squadra del cuore del difensore che sta cercando in tutti modi di finalizzare il colpaccio a costo zero.

Nelle scorse settimane sembrava che l’affare con i biancocelesti fosse ormai saltato, per colpa delle esose richieste economiche di Romagnoli. Ma in realtà è tutto ancora in ballo: le ultime informazioni parlano di trattativa ancora in atto per trovare un accordo che convenga ad entrambe le parti.

Il Milan per ora è spettatore interessato della vicenda. Sa che Romagnoli può svincolarsi ed accordarsi già da ora con qualsiasi club interessato, ma sarebbe comunque un peccato perdere il calciatore a costo zero. Le strade sono variegate, ma nessuna di queste è stata ormai tracciata per il futuro del 28enne di Anzio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)