L’Inter deve cedere: è arrivata un’importante offerta!

Nerazzurri ancora obbligati a dover far quadrare i conti: la società nerazzurra potrebbe perdere un altro pezzo pregiato

Esattamente come un anno fa, l’Inter si ritrova a dover far quadrare i conti. Il club nerazzurro deve nuovamente far fronte alla questione bilancio in vista della prossima stagione, proprio come accaduto l’anno scorso.

Inter
Inter (©LaPresse)

Simone Inzaghi potrebbe quindi perdere di nuovo dei top dopo la partenza di Lukaku e Hakimi nella scorsa estate. Nei giorni scorsi sono stati fatti diversi in nomi in uscita per i nerazzurri, su tutti quelli di Lautaro Martinez e di Alessandro Bastoni, ma nelle ultime ore è un altro il nome tirato in ballo per l’eventuale sacrificio.

Si tratta di Denzel Dumfries, arrivato la soltanto la scorsa stagione dal Psv Eindhoven per sostituire Hakimi e ha il contratto in scadenza nel 2025, quindi ancora molto lungo . Il laterale si è comportato molto bene e ora è considerato un pezzo pregiato della rosa, ma la sua permanenza è stata già messa in dubbio. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport l’Inter ha fissato già il prezzo per cederlo: 35 milioni di euro.

Sull’olandese resta vigile infatti il Bayern Monaco, da tempo interessato al calciatore. I bavaresi hanno già messo apposto la fascia destra, a dire il vero, essendosi assicurati le prestazioni di Nouassir Mazraoui, in scadenza di contratto con l’Ajax dalla prossima stagione. Il marocchino era tra l’altro nella lista dei possibili arrivi del Milan, prima di chiudere con il club della Bundesliga.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)