Milan, un’importante conferma: “Farà dimenticare Kessie”

Arriva una conferma quasi certa ed ufficiosa. Il centrocampista che sostituirà Kessie è ormai prossimo all’arrivo a Milanello.

Una cosa sembra essere ormai certa nel futuro del Milan. Ovvero l’addio a fine stagione di Franck Kessie. Nonostante il centrocampista ivoriano si stia impegnando in maniera assoluta per il raggiungimento dell’obiettivo Scudetto, è ormai scontata la partenza.

kessie
Franck Kessie (©LaPresse)

Nota la situazione contrattuale del calciatore classe ’96. Kessie, inizialmente propenso a rinnovare il contratto in scadenza, ha sparato altissimo nelle trattative con il Milan. Il club si è spinto fino a proposte da 5,5 milioni netti annui di ingaggio, ma Kessie ed il suo entourage hanno risposto chiedendo 8-9 milioni.

Troppi per le casse di via Aldo Rossi. Da mesi le trattative si sono interrotte, anche perché Kessie avrebbe ormai un accordo di massima con il Barcellona. Il club catalano sarà la sua prossima destinazione. Ma chi sostituirà l’ivoriano nel centrocampo del Milan in futuro? Una risposta sembra essere arrivata dai social.

Il giornalista è sicuro: “L’uomo giusto per il Milan”

Si è tanto parlato in questi mesi del colpo in entrata a centrocampo che effettuerà il Milan. Urge arrivare ad un mediano che abbia caratteristiche simili a Kessie: dinamismo, forza fisica ed atletica e buona tecnica di base.

L’identikit sembra corrispondere alla perfezione ad un calciatore di livello internazionale, seguito dal Milan ormai da tempo. Ovvero Renato Sanches, obiettivo numero uno dei rossoneri per la mediana. Il giocatore del Lille, classe 1997, starebbe dialogando con il club tramite il suo procuratore Jorge Mendes.

Renato Sanches
Renato Sanches (©Ansa Foto)

Oggi sono arrivate conferme importanti e sicure da parte di una fonte credibile. Il giornalista Fernando Campos, di DAZN Brasile. Un vero e proprio esperto di mercato e di calcio internazionale, che ha descritto Sanches come un colpo ideale (ed ormai sicuro) per il Milan che verrà: “Renato Sanches è un talento, è esploso nel Benfica ma non ha avuto fortuna nel Bayern. Ma va bene, ogni atleta ha i suoi tempi di adattamento. Al Lille ha mostrato tutte le sue qualità, sarà un grande rinforzo per il Milan ed un ottimo sostituto di Kessie“.

 

Dunque la stampa estera sembra sicura. Sanches sarà uno dei maggiori colpi di mercato del Milan per il 2022-2023, un centrocampista completo e di spessore che farà dimenticare Kessie. I rossoneri sperano in un déjà-vu, ripercorrendo il fortunato innesto di Maignan tra i pali al posto di Donnarumma, fuggito anche lui a parametro zero.