Asllani, assist al Milan? | “Andreazzoli mi ha detto che…”

Lele Adani ha fatto un’importante rivelazione sul giocatore che tanto piace al Milan. L’esperto ha citato le parole dell’allenatore…

Il Milan deve assolutamente continuare la sua cavalcata verso le Scudetto. Serve vincere e mietere gli ultimi punti, soltanto quello. Domani sera la squadra di Stefano Pioli è chiamata a giocare in trasferta contro l’Hellas Verona, una gara molto tosta dato che gli avversari veneti hanno dimostrato grandi cose in questo campionato.

Kristjan Asllani
Kristjan Asllani (©LaPresse)

Quella contro la formazione di Tudor è la terzultima gara del campionato, dopodiché si dovranno tirare le somme e capire a chi assegnare il fatidico Scudetto. Il Milan domani non può e non deve incepparsi. Il motivo è chiaro. L’Inter è attualmente tornata in testa alla classifica dopo la vittoria contro l’Empoli. Una gara davvero particolare, dato che i nerazzurri, sotto di due gol, sono riusciti a rimontare nel secondo tempo. 4-2 il risultato finale.

L’Inter ha dimostrato ancora una volta di non voler affatto mollare, e di forza si è presa i 3 punti, nonostante qualche mugugno sulla regolarità del gol valso il pareggio e quindi il 2-2. Ma dopo la partita di ieri tra nerazzurri e toscani, è ancora una volta saltato all’occhio il talento di Kristjan Asllani, il talentuoso trequartista dell’Empoli.

Il giocatore albanese ha segnato il doppio vantaggio per la sua squadra, dimostrando ancora una volta di essere un giocatore pronto per più alti livelli. Ma a parte la rete, Asllani ha dato prova di grande dimestichezza in campo, almeno nei 30 minuti in cui l’Empoli ha condotto il gioco e l’Inter ha sofferto terribilmente.

Asllani, la rivelazione: “Può arrivare a San Siro”

Non è una novità che Kristjan Asllani piaccia tantissimo al Milan e ai suoi dirigenti. Proprio oggi, dopo la prestazione dell’albanese contro l’Inter, è arrivata l’indiscrezione che Paolo Maldini sia stato il primo della Serie A ad interessarsi al trequartista. Anzi, pare che il Milan abbia già la strategia ben chiara di acquistare il giocatore e lasciarlo un anno in prestito all’Empoli per garantirgli la giusta continuità.

A rivelarlo è stato Alfredo Pedullà, ma è arrivata un’ulteriore conferma. Non tanto sul fattore mercato, ma su quanto Asllani sia un giocatore dal grandissimo potenziale e che può presto giocare per una grande squadra italiana. Lo ha confermato proprio il suo attuale allenatore, Andreazzoli.

A rivelarlo è stato Lele Adani, che intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha dichiarato di aver ricevuto questa confidenza dall’allenatore dell’Empoli in persona. Queste le parole di Adani:

Prima della partita ho fatto una chiacchierata con Andreazzoli e gli ho chiesto dove potesse arrivare Asllani tra qualche tempo. Lui mi ha indicato il campo di San Siro e ha detto proprio “qui”. Giocatore da grandi palcoscenici l’albanese, il miglior giovane della Serie A secondo me