Milan, scaricato dal Barcellona: occasione a zero!

Un giocatore potrebbe risolvere il contratto con il Barcellona e diventare un’occasione a parametro zero per il Milan e altre squadre.

Il calciomercato rossonero è attualmente frenato dalla possibile cessione del club da parte di Elliott, in contatto soprattutto con Investcorp e RedBird in questo momento. Tuttavia, Paolo Maldini e Frederic Massara rimangono vigili sugli obiettivi designati per la prossima campagna acquisti. E non solo.

Riqui Puig Depay
Barcellona (©Ansa Foto)

Ci sono occasioni che si possono creare e che la dirigenza rossonera è pronta sfruttare. C’è una lista interessante di calciatori in scadenza di contratto ed è possibile che a Milanello sbarchi qualche rinforzo a parametro zero.

Non è un segreto l’esistenza di una trattativa avviata da tempo per Divock Origi, attaccante del Liverpool. Nei Reds è una riserva e non si tratta esattamente di un bomber, però in casa milanista lo ritengono un profilo adatto per le idee di calcio di Stefano Pioli. Ci sono buone possibilità che approdi a Milano.

Calciomercato Milan, colpo a zero dal Barcellona?

Origi potrebbe non essere l’unico colpo a parametro zero del Milan. Ci sono anche calciatori sotto contratto oltre giugno 2022 che si potrebbero liberare gratuitamente. Uno di questi è Riqui Puig, secondo quanto rivelato da Todofichajes.com.

Il Barcellona non crede in lui e se ne vuole sbarazzare. La fonte riferisce che il club ha comunicato al giocatore che ha tempo fino al 1° agosto per trovarsi una nuova squadra, altrimenti opterà per la risoluzione del contratto (scadenza giugno 2023) per evitare di pagarlo per un’altra stagione per stare in panchina a guardare.

Riqui Puig
Riqui Puig (©Ansa Foto)

Ci sono delle società interessate a Riqui Puig, ma al momento non risultano offerte concrete. Il centrocampista classe 1999 è stato accostato anche al Milan nel recente passato e non è escluso che la coppia Maldini-Massara possa decidere di scommettere su di lui se vi fosse la possibilità di fare un affare low cost o addirittura a parametro zero.

Il giovane spagnolo in questa stagione ha messo insieme 15 presenze tra campionato e coppe. Ha anche segnato un gol nella vittoria per 4-0 contro l’Osasuna nella Liga. Era il 13 marzo. Poi per sette partite è rimasto in panchina e ha rimesso i piedi in campo nella recente vittoria per 2-1 in casa del Real Betis Siviglia. Xavi non lo considera utile al suo progetto e ha già da tempo dato l’ok alla cessione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)