Il Mirror è sicuro: “Milan pazzo di lui, può arrivare in prestito”

Altra news interessante sul mercato Milan che arriva da oltre Manica. I tabloid britannici sono sicuri della possibile trattativa.

Il Milan in vista della prossima stagione cambierà qualcosa. Nonostante i rossoneri stiano disputando un’annata, principalmente in Serie A, al di sopra delle aspettative iniziali.

arsenal
Arsenal vs Leeds (©LaPresse)

Forse è ancora presto per capire quali e quanti saranno i cambiamenti ed i rinforzi che il Milan cercherà di attuare durante la prossima sessione estiva di calciomercato. Ma c’è chi è sicuro che la società rossonero, soprattutto se arriverà una nuova proprietà straniera, potrà fare la voce grossa su più fronti.

I ben informati parlano di almeno un colpo per reparto: un difensore centrale importante, un centrocampista per sostituire il partente Kessie, un centravanti che possa regalare gol e prestigio. Alcuni nomi sono già stati fatti e resi noti, altri stanno fuoriuscendo già in queste settimane.

Spunta un nuovo difensore: tutto dipenderà da Arteta

In difesa arriverà come detto un difensore centrale giovane e di grande affidabilità. Un partner ideale per Fikayo Tomori, anche se Kalulu nella stagione in corso si sta dimostrando più che pronto per giocare da titolare nella massima serie italiana.

Sven Botman è il nome noto in questo senso, con il Milan che ha già trovato un accordo informale con gli agenti. Ma c’è ancora molto da completare prima di parlare di trattativa formalizzata. Ecco perché, secondo la stampa inglese, Paolo Maldini e compagnia starebbero sondando il terreno per alcune alternative.

Un giocatore che sembra far impazzire il Milan è un giovane stopper francese di proprietà Arsenal, anche lui proveniente da una stagione eccellente in Ligue 1. Si tratta di William Saliba, possente difensore in prestito al Marsiglia, ma come detto sotto controllo del club del Nord di Londra.

saliba
William Saliba (©LaPresse)

Saliba è stato un punto di riferimento del tecnico Jorge Sampaoli, che lo ha schierato ben 51 volte in questa stagione, tra campionato e coppe. Un centrale dalla grande fisicità, ma anche dalla tecnica di base sopra la media. Non a caso diversi club europei si sono interessati a lui di recente.

Secondo il Mirror il Milan lo avrebbe individuato come alternativa perfetta a Botman, magari anche più conveniente. Pare che l’Arsenal possa cederlo nuovamente in prestito la prossima estate, una soluzione imminente e non costosa che potrebbe agevolare i rossoneri ed i contatti per Saliba.

Tutto dipenderà da Mikel Arteta, manager dell’Arsenal che dovrà decidere in estate se puntare su Saliba oppure cederlo al miglior offerente. Intanto un nuovo profilo va inserito nella lunga lista dei papabili rinforzi del Milan per il 2022-2023.