Florenzi, riscatto sempre più vicino: c’è un ultimo ostacolo

Il club rossonero sembra avere le idee chiare sul riscatto di Florenzi: ma c’è un dettaglio da discutere ancora.

A fine campionato il Milan dovrà fare il punto per quanto riguarda i giocatori arrivati in prestito e decidere cosa fare. Per qualcuno il destino appare abbastanza certo.

Florenzi Tonali
Alessandro Florenzi e Sandro Tonali (©Ansa Foto)

Tiemoué Bakayoko, ad esempio, dovrebbe fare ritorno anticipato al Chelsea. Nonostante l’accordo fino a giugno 2023, con tanto di diritto di riscatto che può diventare obbligo a determinate condizioni, il centrocampista francese lascerà Milanello. Non ha convinto Stefano Pioli, che gli ha concesso poco spazio nel corso della stagione.

Brahim Diaz, arrivato dal Real Madrid in prestito biennale, dovrebbe rimanere nonostante abbia deluso nel 2022. Più improbabile la permanenza di Junior Messias, per il cui acquisto bisognerebbe versare 5,4 milioni di euro al Crotone.

Calciomercato Milan, riscatto Florenzi: le ultime news

Per quanto riguarda Alessandro Florenzi, ci sono buone possibilità che continui a indossare la maglia del Milan. Il giornalista sportivo esperto di calciomercato Nicolò Schira conferma che il giocatore vuole rimanere in rossonero e che il club ha pronto un contratto fino al giugno 2025.

Il Milan spera di ottenere un piccolo sconto dalla Roma sui 4,5 milioni stabiliti per riscatto del cartellino. Da vedere se la società capitolina deciderà di venire incontro alle richieste rossonere. I rapporti tra le parti sono buoni, però non è escluso affatto che il direttore sportivo romanista Tiago Pinto esiga il versamento della cifra pattuita la scorsa estate.

Alessandro Florenzi
Alessandro Florenzi (©Ansa Foto)

Florenzi è molto felice al Milan, dove si è subito inserito bene nel gruppo allenato da Stefano Pioli. Nei primi mesi le sue prestazioni non avevano impressionato, poi il rendimento è sensibilmente migliorato e anche i tifosi hanno iniziato ad apprezzarlo molto. Nell’ultima partita di campionato a Verona ha segnato un gol importante e ciò ha aumentato il numero di milanisti che lo vogliono ancora in squadra nella prossima stagione.

Ci sono buone possibilità che il laterale destro romano continui a vestire la divisa rossonera. Sarebbe una sorpresa che il club di via Aldo Rossi non dovesse riscattarlo dopo la fine del campionato.