Marchisio è sicuro: “Il Milan è favorito perché…”

L’ex centrocampista della Juventus, nel giorno della finale di Coppa Italia tra bianconeri e Inter, ha parlato anche della lotta Scudetto

Nonostante sia il giorno della finale di Coppa Italia, si parla comunque di Scudetto. Questo fa capire quanto il Milan faccia rumore ultimamente, perché è probabile che nessuno si aspettasse questa lotta al vertice che vede protagonisti i rossoneri e sarà così, pensiamo, fino all’ultima giornata di questo campionato che tante emozioni sta regalando a tutti i tifosi d’Italia.

Claudio Marchisio
Claudio Marchisio (©LaPresse)

Come accennato poco fa, oggi è il giorno della finalissima di Coppa Italia. Questa partita rappresenta forse un piccolo rammarico per il Milan, che sarebbe potuto essere tranquillamente al posto dell’Inter per sfidare la Juventus. Fa ancora male quella gara della semifinale di ritorno terminata 3-0 in favore della squadra di Simone Inzaghi. Il tifo milanista ricorda molto bene quella serata: una gara sfortunata, in cui l’Inter si portò in vantaggio dopo pochissimi minuti. Poi la reazione del Milan che avrebbe meritato il pareggio nel primo tempo, ma dopo un clamoroso gol fallito dai rossoneri, in ripartenza i nerazzurri siglarono la rete del raddoppio.

Tutti ricordano poi la clamorosa decisione del direttore di gara di annullare nella ripresa un bellissimo gol di Bennacer per presunto fuorigioco “ostruzionistico” di Kalulu, quando in realtà il francese non ha mai ostacolato la visuale di Handanovic che non sarebbe mai potuto arrivare su quel pallone. Uno dei tanti episodi arbitrali che includono il Var e che sono andati a sfavore del Milan in questa tartagliata stagione. Poi la rete del definitivo 3-0 nei minuti finali che ha spezzato definitivamente l’entusiasmo dei milanisti. Dopo quella partita però i ragazzi di Pioli sono tornati a suonare la carica in campionato e si sono ripresi di prepotenza la vetta della classifica, difendendola sino ad oggi.

Marchisio parla del Milan e della similitudine con una delle sue Juventus

In tutta franchezza, ai tifosi del Milan poco importa della finale di stasera. Il pensiero e la concentrazione è rivolta alle ultime due partite di Serie A. Ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport l’ex centrocampista della Juventus, Claudio Marchisio. Secondo lui i rossoneri sono favoriti alla vittoria finale dello Scudetto: “Dico questo non soltanto per i due punti di vantaggio sull’Inter. Questa squadra mi ricorda molto la prima Juventus che divenne Campione d’Italia dieci anni fa. Non eravamo i più forti ma avevamo una voglia pazzesca di vincere, la stessa voglia che rivedo in ragazzi come Tonali e Leao“.