Milan, Colombo ancora in prestito: ipotesi in Serie A

Il giovane centravanti di proprietà rossonera farà ancora un’altra esperienza lontano da Milano: si fa avanti un club di Serie A

Una volta terminato il campionato il Milan dovrà occuparsi di diverse situazioni riguardanti i calciatori della propria rosa, soprattutto i giocatori attualmente in prestito ad altre squadre.

Lorenzo Colombo
Lorenzo Colombo (©LaPresse)

Con le nuove regole sui prestiti anche i rossoneri dovranno sempre tenere la situazione sotto controllo, in modo tale da non superare i numeri consentiti. Fra le varie situazioni da gestire, Maldini dovrà occuparsi di Lorenzo Colombo, reduce da un’alternante stagione in Serie B con la Spal, ma comunque alla prima esperienza tra i professionisti dopo la crescita nel settore giovanile del Diavolo. In attacco il Milan ovviamente ha intenzione di puntare su profili più esperti, senza considerare che a gennaio aveva già deciso di puntare su Marko Lazetic.

Il giovane attaccante di Vimercate era partito davvero bene in questa stagione con il club ferrarese, tanto da arrivare a quota 6 reti già a novembre. Dopo il sigillo con il Lecce però non è arrivata più nessuna marcatura, anche per il calo complessivo della squadra che ha disputato un campionato di medio-bassa classifica.

L’Empoli insidia la Spal per Colombo

Dopo quindi una stagione di alti e bassa e una consacrazione non del tutto avvenuta, c’è ora decidere del futuro del classe 2002. Secondo quanto riferito dal portale Calciomercato.com, il centravanti di proprietà dei rossoneri è destinato ad andare a farsi ancora le ossa per un’altra stagione. La società ha deciso per un altro prestito, che gli faccia ancora fare esperienza per maturare e completarsi.

La Spal avrebbe interesse a trattenere il giocatore, anche se rimanendo alla squadra emiliano disputerebbe però un altro anno in Serie B. C’è poi un’altra soluzione che si sta facendo strada nelle ultime settimane. A fare concorrenza alla Spal è arrivato infatti l’Empoli, che con Aurelio Andreazzoli ha portato a termine un ottimo campionato in Serie A. Andando a giocare con la formazione toscana, Colombo potrebbe farsi un’esperienza importante nella massima categoria italiana e quindi avrebbe un’ottima occasione per migliorare ulteriormente. Il 20enne prenderà una decisione insieme al Milan a fine stagione.