Maldini può riportarlo al Milan: nome a sorpresa per il centrocampo

Il club rossonero riflette sulla possibilità di riprendere un giocatore che ha già militato a Milano: c’è anche la Juventus in corsa.

Anche se in casa Milan il focus è sulle ultime due giornate di campionato e sulla conquista dello Scudetto, la dirigenza non è immobile sul calciomercato. Continuano i contatti per alcuni obiettivi importanti.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Paolo Maldini e Frederic Massara hanno praticamente definito l’ingaggio di Divock Origi, attaccante in scadenza di contratto con il Liverpool. Possibile che, salvo colpi di scena, l’affare venga ufficializzato dopo che i Reds avranno disputato la finale di Champions League contro il Real Madrid di Carlo Ancelotti.

Ci sono alcune fonti che danno per fatto anche l’arrivo di Sven Botman, difensore del Lille che dovrebbe costare 30 milioni di euro più bonus. E ci sono contatti avanzati pure per il suo compagno di squadra Renato Sanches, assistito dallo stesso agente di Rafael Leao: Jorge Mendes.

Calciomercato Milan, idea Cristante per il centrocampo? C’è anche la Juve

Il Milan a centrocampo perderà Franck Kessie a parametro zero e probabilmente restituirà Tiemoué Bakayoko al Chelsea. Ci saranno i ritorni di Tommaso Pobega e Yacine Adli dai rispettivi prestiti, ma bisognerà vedere se Pioli effettivamente punterà su di loro. Un colpo importanze in mediana verrà fatto.

Tutte le principali fonti di calciomercato danno Renato Sanches del Lille come obiettivi primario, ma circolano anche altri nomi. Oggi il quotidiano Tuttosport scrive che anche Bryan Cristante è nei pensieri del Milan. Il centrocampista friulano è cresciuto nel settore giovanile rossonero ed esordì anche in Prima Squadra, ma poi venne ceduto al Benfica per circa 6 milioni.

Bryan Cristante
Bryan Cristante (©LaPresse)

Cristante per il Diavolo sarebbe utile anche per un discorso di liste da presentare a FIGC e UEFA. Sulle sue tracce pure la Juventus, che ha effettuato un sondaggio. Massimiliano Allegri è l’allenatore che lo fece debuttare al Milan e lo apprezza molto. Il club bianconero potrebbe fare un tentativo.

Il contratto del giocatore scade a giugno 2024 e bisogna capire le intenzioni della Roma. Secondo quanto risulta a Tuttosport, José Mourinho preferirebbe tenersi Cristante. L’allenatore portoghese lo ha spesso impiegato titolare in questa stagione e spera che rimanga in maglia giallorossa. Molto dipenderà dalle offerte che arriveranno. Il portale specializzato Transfermarkt assegna una valutazione da 20 milioni al cartellino dell’ex Milan.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)