Milan, osservatori in Olanda e Belgio: tutti i nomi sul taccuino

Lo scouting della società rossonera studia diversi profili in Eredivisie e Jupiler League

Il Milan è ancora davanti a tutte e si gioca lo scudetto in queste ultime due partite e tutti sono concentrati a pieno sulla sfida di domani contro l’Atalanta di Gasperini.

Edson Alvarez
Edson Alvarez (©LaPresse)

La squadra di Pioli è focalizzata su questo rush finale per regalare un sogno ai propri tifosi. Nel frattempo però la società sta già lavorando al futuro e ha mandato gli osservatori del club in giro per l’Europa a monitorare le tante situazioni possibili, nella speranza di scovare qualche talento che possa fare al caso del Diavolo per le prossime stagioni.

L’obiettivo è quello di studiare sia delle operazioni di giovani di prospettiva per guardare molto avanti e chiudere quindi operazioni vantaggiose, ma anche quello di valutare la fattibilità di operazioni un po’ più onerose per giocatori già pronti e all’altezza di essere aggregati alla rosa di mister Pioli.

Da Haller a Verschaeren: tutti i profili seguiti dal Milan

Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, la caccia ai possibili nuovi e giovani obiettivi è partita dall’Olanda e dal Belgio. In Eredivisie la miglior fucina di talenti è ovviamente quella dell’Ajax, con la squadra di ten Hag che annovera tanti profili interessanti tra le proprie fila. I lanceri negli ultimi hanno hanno lanciato tantissimi talenti in tutta Europa, anche se sono da sempre considerati una bottega cara. Tra i giocatori del club di Amsterdam puntati dai rossoneri ci sono il centravanti Sebastien Haller, autore di 34 reti stagionali, ed Edson Alvarez, 25enne difensore e centrocampista messicano di grande qualità.

Gli occhi degli scout del Diavolo sono puntati anche sulla Jupiler League in Belgio, in particolare sui talenti dell’Anderlecht di Vincent Kompany. Tra questi c’è il giovane talento spagnolo Sergio Gomez, 6 reti e 11 assist in campionato, autentico gioiello da tener d’occhio. Non dimentichiamoci poi di un altro trequartista di prospettiva come Yuri Verschaeren, già seguito nei mesi scorsi da Maldini e Massara. Altri due nomi che si seguono con attenzione sono il mediano classe 2002, Marco Kana, e l’attaccante Joshua Zirkzee, di proprietà del Bayern Monaco e con una parentesi in Italia al Parma.