Serie A, la classifica aggiornata dopo Cagliari-Inter

Anche l’Inter non sbaglia e porta a casa i tre punti. 1-3 il match contro il Cagliari. Ecco come cambia la classifica di Serie A…

La lotta Scudetto non è terminata! Tutto si deciderà all’ultima giornata, dato che anche l’Inter ha vinto stasera contro il Cagliari alla Sardegna Arena. 1-3 il risultato finale, con i nerazzurri andati inizialmente in doppio vantaggio grazie ai gol di Darmian e Lautaro Martinez. 

Cagliari-Inter
Cagliari-Inter (©LaPresse)

Il Cagliari non si era lasciato demoralizzare, e così ha accorciato le distanze con la rete di Lykogiannis. Ma nulla da fare per i sardi. Ci ha pensato sempre il Toro Lautaro a chiudere i giochi e a segnare il definitivo 1-3. Una vittoria, quella della squadra di Inzaghi, che posticipa l’esito del campionato.

Già, perchè rimangano due i punti di distanza tra Milan e Inter, dato che entrambe le cugine hanno terminato la giornata con una vittoria. Toccherà a Inter-Sampdoria e Sassuolo-Milan decidere la vincente dello Scudetto.

Per il Cagliari, invece si mette molto male. I sardi devono sperare di vincere la prossima contro l’ormai retrocesso Venezia, e che la Salernitana perda contro l’Udinese. In basso, la classifica aggiornata dopo Cagliari-Inter.

Milan-Atalanta

Il Milan batte l’Atalanta e adesso è davvero a un passo dallo scudetto, anzi, ad un punto. I rossoneri si impongono per 2-0 sulla squadra bergamasca e stasera potrebbe anche festeggiare con una giornata di anticipo se l’Inter non vincesse a Cagliari.

Milan-Atalanta
Milan-Atalanta (©LaPresse)

E’ stata una gara difficile e molto bloccata per circa un’ora di gioco, poi Leao ha rotto gli equilibri con una percussione centrale, conclusa con un rasoterra che è passato fra le gambe del portiere Musso. Al minuto 75′ è arrivato poi il raddoppio magnifico di Theo Hernandez che ha trovato il gol dopo una cavalcata di 60 metri verso l’area atalantina. Un successo davvero importante che ora mette il Diavolo in una situazione ottima.

I rossoneri salgono a quota 83 punti in classica, momentaneamente a +5 dall’Inter di Simone Inzaghi. Nel caso i nerazzurri non riuscissero stasera ad avere la meglio del Cagliari, il campionato si chiuderà qui. Altrimenti sarà decisiva per il Milan la trasferta della settimana prossima, quando i ragazzi di Pioli faranno visita al Sassuolo di Alessio Dionisi.

Nel pomeriggio ha vinto anche il Napoli di Luciano Spalletti, regolando il Genoa al Maradona per 3-0, con la rete di Insigne alla sua ultima partita davanti ai propri tifosi. Ecco quindi la classifica attuale, in attesa della sfida dell’Unipol Domus:

Milan 83
Inter 81
Napoli 76
Juve 69
Lazio 62
Roma 60
Fiorentina 59
Atalanta 59
Verona 52
Torino 50
Sassuolo 50
Udinese 44
Bologna 43
Empoli 38
Spezia 36
Sampdoria 33
Salernitana 31
Cagliari 29
Genoa 28
Venezia 26