Come Calhanoglu: dal Milan all’Inter a zero, l’indiscrezione è clamorosa

I rossoneri potrebbero perdere altri giocatori a parametro zero. L’Inter potrebbe pensare a uno di questi in caso di addio del suo difensore

La lotta sportiva tra Milan e Inter, a quanto pare, non procede soltanto in campo, ma anche per quanto riguarda il calciomercato. Un duello storico e che rende avvincente sia il campionato che le trattative. I nerazzurri potrebbero provare nuovamente a portare un calciatore sull’altra sponda di Milano, potrebbe trattarsi dell’ennesimo sgambetto!

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Si sa, domenica ci sarà l’ultimo atto di questa Serie A. Un solo vincitore, uno solo trionferà tra Milan e Inter. Ovviamente noi tutti ci auguriamo che questo accada per i rossoneri, che hanno sì un leggero vantaggio in classifica ma sono attesi di una partita almeno sulla carta molto più difficile rispetto ai cugini. Rossoneri che dovranno vedersela infatti sull’ostico campo di Reggio Emilia contro il Sassuolo, squadra di Simone Inzaghi che invece ospiterà la Sampdoria. Tutto si deciderà in novanta minuti.

Il duello tra Milan e Inter è storicamente il migliore d’Italia. Una rivalità che va ben oltre un campo da calcio, perché essere milanista e interista è una questione di fede. Ed è così da sempre. Ecco perché, quando un giocatore passa da un club all’altro, viene sempre riempito di insulti. Diciamo che questa cosa non è proprio tanto apprezzata. Lo sa benissimo l’ultimo di una lunga lista che hanno fatto questo passaggio, Hakan Calhanoglu. Al Milan per diverse stagioni, quest’anno è passato all’Inter e per giunta a parametro zero. Ha accettato la proposta economica dell’Inter, di poco più alta rispetto a quella del Milan. Questo il motivo per cui il turco viene fischiato in continuazione quando gioca contro i rossoneri.

Come Calhanoglu: l’Inter pensa al rossonero in caso di cessione del difensore

E la storia potrebbe ripetersi. A farne le spese sarebbe ancora una volta il Milan. La situazione è chiara: il Manchester City è sulle tracce del giovane difensore nerazzurro Alessandro Bastoni. L’Inter non vorrebbe cederlo, ma davanti ad una proposta economica importante sarebbe costretto ad alzare le mani.

In tal caso avrebbe bisogno di tutelarsi non spendendo tanto. Una delle possibilità che al momento il mercato offre è proprio Alessio Romagnoli. Il centrale del Milan è in scadenza di contratto con i rossoneri e ben presto potrebbe salutare Maldini e company. Lascerà dunque il club a costo zero, proprio come Calhanoglu (e Kessie). L’Inter la sua prossima destinazione? Il popolo milanista si augura di no, ma tutto dipenderà soprattutto da ciò che succederà con Bastoni.