Meraviglia Leao: boom da 100 milioni

100 milioni di euro. E’ questo il valore di oggi di Rafael Leao. L’attaccante è esploso letteralmente e non ha alcuna intenzione di fermarsi

C’è Rafael Leao in prima pagina su La Gazzetta dello Sport. L’attaccante portoghese è uno dei grandi protagonisti del Milan, che domenica può conquistare lo Scudetto.

Rafael Leao
Rafael Leao (©LaPreesse)

Il giocatore è cresciuto in maniera esponenziale, stupendo davvero tutti. Ora il suo valore si è quadruplicato: oggi Leao è un attaccante da 100 milioni di euro e chissà che con un gol a Reggio Emilia la sua valutazione non cresca ancora di più.

Ieri l’ex Lille ha ascoltato le dichiarazioni, scherzose, di Carnevali, e ha preso nota. Ha voglia di stupire ancora e trascinare il Milan al sogno Scudetto. Un assist, un goal, non fa differenza: Leao sa che con le sue giocate può essere decisivo. Per gli avversari è un vero e proprio incubo. Nessuno riesce a contrastarlo.

Ha portato a snaturare l’Atalanta, che ha provato a costruirgli una gabbia attorno, con la marcatura asfissiante di de Roon e Hateboer ma il risultato è stato sempre lo stesso: Leao ha segnato il gol che ha sbloccato il match da una posizione centrale.  Ha trovato un’alternativa di gioco. Proprio da questo punto di vista può ancora crescere tanto. Quello che stupisce di Leao sono i grandi margini di miglioramento. Può diventare un vero campione.

Lo aveva capito il Milan quando lo acquistò dal Lille. Lo ha capito quando ha rispedito al mittente tutte le offerte, nonostante molti tifosi si augurassero di vederlo altrove.

Da blindare

Oggi le cose sono cambiate completamente: Leao è uno degli idoli dei tifosi. E’ diventato un attaccante da 14 goal e 9 assist in stagione. Un attaccante amato dal Milan e apprezzato dai grandi club come il Psg.

Il progetto rossonero, è evidente, gira attorno al portoghese. Non è chiaro se toccherà ad Elliott o alla nuova proprietà rinnovargli il contratto ma in un modo o nell’altro va fatto. I 4,5 milioni di euro netti a stagione non basteranno più. Al termine della stagione servirà alzare l’offerta per blindare uno dei pilastri di questo Milan. Leao ha dichiarato di voler restare in rossonero. Dalle parole si passi ai fatti.