Ritiro estivo del Milan: le date del raduno

Spunta la data nella quale la squadra rossonera dovrebbe iniziare la preparazione estiva: il Mondiale in Qatar obbliga a partire prima.

Il Milan è concentrato sul terminare al meglio la stagione 2021/2022, che si potrebbe concludere con la grande soddisfazione di vincere lo Scudetto. Il tricolore manca da undici anni e un trionfo darebbe buono slancio anche per il futuro.

Centro Sportivo Milanello
Centro Sportivo Milanello (foto acmilan.com)

Nella stagione 2022/2023 la squadra rossonera sicuramente si vorrà riconfermare al top della Serie A, ma vorrà anche essere più protagonista in Europa. L’eliminazione nella fase a gironi dell’ultima Champions League ha lasciato un po’ di amarezza, anche se il gruppo era di quelli difficilissimi.

La dirigenza, in attesa di capire se ci sarà davvero un cambio di proprietà, sta già lavorando sul calciomercato per dare a Stefano Pioli alcuni rinforzi. L’ideale sarebbe prendere dei giocatori con buon anticipo, così da averli a disposizione già da inizio preparazione estiva. Ovviamente non è semplice, però è possibile che qualche volto nuovo a Milanello lo si vedrà subito.

Intanto Sky Sport fa sapere che il raduno del Milan dovrebbe avvenire nella giornata di sabato 2 luglio. Ma i giocatori impegnati a giugno con le nazionali si aggregheranno al gruppo di Pioli da giovedì 14 luglio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)