Milan, sfumato l’obiettivo: va in Inghilterra

Il centrocampista ha comunicato il club per cui firmerà per le prossime stagioni: i rossoneri lo hanno seguito per un bel po’

Giornata decisiva per la storia del Milan, che oggi a Reggio Emilia si gioca lo scudetto. Nel frattempo c’è chi ha già deciso il suo futuro e si prepara a cambiare maglia.

Marsiglia
Marsiglia (©LaPresse)

Sembra che la destinazione di uno degli obiettivi dei rossoneri per il centrocampo si stata scelta e che non sarà Milano. Il suo cambio di maglia era certo già da tempo ma ora è arrivata anche la notizia del club che lo preleverà, a titolo gratuito. Si dovrebbe essere deciso quindi il futuro di un giocatore che era in scadenza quest’anno e che da tempo era alla ricerca di una nuova avventura.

In giornata si era saputo in maniera ufficiale del suo addio al club con cui giocava, per sua stessa ammissione: “Credo sia arrivato il momento giusto per far ciò. Ho già scelto il mio nuovo club, presto lo comunicherò a tutti”. Le parole sono di Boubacar Kamara e la decisione a quanto pare è stata anche già resa nota.

Niente Milan, Kamara va all’Aston Villa

A renderla nota è stato l’esperto di mercato Matteo Moretto, che proprio qualche ora fa aveva riportato le parole del centrocampista che lascerà il Marsiglia e che si accaserà in Inghilterra. Niente Milan quindi bensì Premier League, direzione Aston Villa. Il mediano francese è pronto alla nuova esperienza e da questa estate si aggregherà quindi alla formazione alle nata da Steven Gerrard, che di centrocampisti se ne dovrebbe intendere.

Un bel colpo per i Villans, soprattutto perché il classe 1999 arriva a parametro zero. I rossoneri lo hanno seguito per diverso tempo, ma evidentemente i piani sono altri già sa un po’. Maldini e Massara sostituiranno il partente Franck Kessie in un altro modo. Renato Sanches rimane sempre il primo obiettivo della lista, ma se ne capirà di più fra qualche settimana. Oggi il Milan è senza dubbio concentrato su altro.