Theo Hernandez: “Parlavano di Inter favorita, vediamo ora cosa dicono”

Il terzino rossonero ha parlato ai microfoni di Sky al termine della partita e dei festeggiamenti

Grandissimo entusiasmo in casa Milan per una giornata storica. I rossoneri hanno battuto il Sassuolo con un secco 0-3 e hanno conquistato il 19 titolo nazionale della loro storia.

Theo Hernandez
Theo Hernandez (©LaPresse)

Dopo la premiazione e i festeggiamenti con tutti i tifosi, i protagonisti del trionfo sono andati a parlare ai microfoni delle varie emittenti e tra questi anche uno degli uomini scudetto, ovvero Theo Hernandez. Il terzino francese ha parlato a Sky esprimendo tutta la propri felicità per il traguardo raggiunto. Queste le sue parole: “L’immagine migliore è quella dei tifosi. Hanno sempre creduto in noi, anche oggi sono stati incredibili. Vogliamo ringraziarli per esser stati con noi dal primo momento. Noi ci credevamo. L’importante è aver vinto il campionato. Poi l’anno prossimo ci concentreremo per dare nuovamente tutto”.

Il francese ha parlato del rapporto con Leao e ha ringraziato Maldini per la fiducia: “Voglio ringraziare Maldini: è lui che mi ha preso e mi ha detto che ero forte, grazie a lui. “Leao è incredibile. E’ migliorato tanto, come me. Ora siamo una coppia incredibile. Il momento decisivo non so quale è stato, noi abbiamo lavorato dal primo giorno e grazie anche ai tifosi siamo riusciti a dare tutto”.

Theo Hernandez ha poi chiuso con una simpatica battuta sulla volata scudetto con l’Inter: “Si diceva che l’Inter fosse favorita. Ora voglio vedere cosa dicono. Adesso chi è campione? Noi”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)