Milan, Pioli vuole l’esterno dalla Serie A: nuove conferme

Il tecnico emiliano, fresco di vittoria dello scudetto con i rossoneri, avrebbe già le idee chiare su come rinforzare la squadra

Dopo aver vinto lo scudetto il Milan (società, allenatore e giocatori) si prende un momento di pausa più che meritato, dopodiché inizierà a focalizzarsi sulla prossima stagione, che si prospetta ancor più entusiasmante.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

I rossoneri avranno l’obbligo, a questo punto, di provare a confermarsi e di fare meglio in Champions League rispetto a quest’anno, dove il percorso si è interrotto ai gironi. Si punta a rinforzare la rosa in tutti i reparti e Maldini è già all’opera da mesi per trovare i profili che facciano al caso del Diavolo e possano andare ad aggregarsi al gruppo straordinario di mister Pioli.

C’è da inserire dei giocatori importanti in attacco e sulla trequarti, e i nomi sul taccuino della dirigenza sono più di uno. Al Diavolo serve un giocatore che possa giocare sia in zona centrale che sull’esterno, e che sia in grado di essere efficace in zona gol, attraverso conclusioni e passaggi chiave. Tra gli obiettivi che circolano, c’è da settimane anche quello di Gerard Deulofeu, profilo gradito dall’allenatore rossonero, e sul quale arrivano novità dalla Spagna.

Pioli vuole Deulofeu: affare possibile ma c’è anche il Napoli

Secondo le informazioni rivelate da Todofichejes.com, sarebbe stato proprio il tecnico rossonero a chiedere l’ala dell’Udinese per rinforzare il proprio reparto offensivo per la prossima stagione. Il portale di mercato spagnolo spiega che il suo contratto scade nel 2024 e i bianconeri sono disposti a valutare offerte intorno ai 15 milioni di euro. Sul giocatore ci sarebbero però un altro club di Serie A adesso, ovvero il Napoli di Luciano Spalletti.

Deulofeu si è reso protagonista di una stagione fantastica con la maglia dei friulani, mettendo a segno ben 13 gol, l’ultimo proprio ieri contro la Salernitana. Lo spagnolo non disdegnerebbe affatto un ritorno in rossonero dopo l’esperienza di 5 stagioni fa, quando arrivò in prestito dagli inglesi dell’Everton.