Ibrahimovic, la frase sul futuro è un indizio: “Tranquilli…”

Nel discorso motivazionale dopo il match con il Sassuolo, Zlatan Ibrahimovic ha detto una cosa molto importante che riguarda il suo futuro

Zlatan Ibrahimovic. Un grande giocatore ma soprattutto un grandissimo motivatore, in particolar modo in questa fase finale della sua carriera in cui è consapevole di non poter più aiutare tanto la squadra sul terreno di gioco, ma ha trovato un metodo per continuare a dare la carica a tutti a modo suo. Un personaggio formidabile e uno dei protagonisti di questa rinascita.

Discorso di Ibrahimovic dopo lo Scudetto (Milan TV)
Discorso di Ibrahimovic dopo lo Scudetto (Milan TV)

Avantieri il Milan ha vinto lo Scudetto dopo undici anni e per la diciannovesima volta nella sua storia. Nel 2011 c’era Ibrahimovic, nel 2022 anche. Ne è passato di tempo ma la storia non cambia quando c’è Zlatan. Da quando è tornato al Milan è cambiato tutto. Nella mentalità, nel modo di fare, nel modo di scendere in campo e nell’atmosfera rossonera. Qualcosa è scattato nella testa di tutti, grazie ad Ibra.

Il suo ritorno è stato determinante per la vittoria dello Scudetto, impossibile non ammetterlo. In questa stagione spesso è stato costretto a fermarsi in infermeria. L’età avanza inesorabilmente anche per lui, e a quaranta anni suonati non può essere quello di una volta. Ma nonostante questo continua a dare l’apporto giusto ai suoi compagni di squadra e a tutta la società. Ogni volta che lo speaker rossonero annuncia il suo nome allo stadio San Siro, il pubblico impazzisce.

Che ne sarà del futuro di Ibra? Forse lo dice lui stesso…

Non si sa ancora cosa farà il prossimo anno Zlatan Ibrahimovic. Rimarrà al Milan? Continuerà a giocare oppure inizierà una nuova carriera da dirigente? Se dovesse optare per questa seconda opzione, lo farebbe al fianco di Maldini e Massara?

Tanti interrogativi a cui non è ancora possibile rispondere. Nonostante ciò qualche indizio lo abbiamo captato poche ore fa. Esattamente nel momento in cui l’AC Milan ha pubblicato un video esclusivo del discorso dello svedese dopo la gara con il Sassuolo direttamente negli spogliatoi. Un discorso da capobranco, da leader, da capitano. Lui però ha esordito dicendo una cosa molto importante ma a cui nessuno ha dato rilevanza.

Ibra dice ai compagni: “Venite qui, devo parlarvi. Tranquilli, non smetto… non smetto…”. Parte poi una risata generale. Ma sono delle parole che in qualche modo possono dare indizi sul suo futuro. Che stesse scherzando o meno, l’impressione è che Zlatan abbia ancora fame. Quella fame che solo lui può avere.