Leao, un giornalista portoghese “spaventa” i tifosi del Milan

Un giornalista portoghese ha dei dubbi sulla permanenza di Leao in maglia rossonera: maturerà l’addio o il giocatore rimarrà a Milano?

Ormai non ci sono perplessità sul valore di Rafael Leao. Se nelle prime due stagioni al Milan non aveva convinto a causa della discontinuità nel rendimento, invece in questa ha fugato ogni dubbio. Ha il potenziale per diventare un campione.

Rafael Leao
Rafael Leao (©LaPresse)

È stato uno dei protagonisti della cavalcata verso la conquista dello Scudetto, risultando più volte decisivo. L’ultima proprio nella partita conclusiva del campionato contro il Sassuolo: suoi gli assisti per i tre gol realizzati dalla squadra di Stefano Pioli. Tante le prestazioni positive del talento portoghese.

Paolo Maldini e Frederic Massara da tempo hanno manifestato l’intenzione di blindarlo con un nuovo contratto e hanno parlato molte volte con l’agente Jorge Mendes. Finora non è arrivato alcun accordo, anche perché la causa avviata dallo Sporting Lisbona e la possibile cessione del club rossonero hanno messo tutto in standby.

Calciomercato Milan, Leao parte? Il dubbio di Bruno Fernandes

Leao ha un accordo in scadenza a giugno 2024 e senza rinnovo il Milan è costretto a venderlo. Non può permettersi di tenere il giocatore a un anno dalla scadenza con il rischio di incassare una cifra molto inferiore al suo reale valore. Il contratto attuale prevede una clausola di risoluzione da ben 150 milioni di euro. In caso di cessione, la dirigenza rossonera proverà a incassare una somma più alta possibile.

Il giornalista Bruno Fernandes di Record, giornale portoghese, è intervenuto a calciomercato.it e ha dichiarato che la partenza di Leao è probabile: “Penso sia difficile che rimanga al Milan nella prossima stagione. Ci sono club più grandi intenzionati a prendere il calciatore, pronto a fare un grande salto”.

Il numero 17 di Pioli è stato accostato ad alcune società europee importanti di recenti, ad esempio il Real Madrid e il Paris Saint Germain. Ci sono stati rumors pure sul Newcastle United, che nella prossima stagione non disputerà le coppe europee ma che possiede tanti soldi con i quali poter convincere chiunque.

Il Milan spera di persuadere Leao a rimanere firmando un nuovo contratto, però deve prepararsi a qualsiasi scenario. L’ex talento di Sporting Lisbona e Lille non si è sbilanciato sul suo futuro finora. Non rimane che attendere.