Assalto al gioiello rossonero, in Premier c’è la fila

Diversi top club europei hanno messo nel mirino il giocatore del Milan. Secondo il CorSport, in Inghilterra c’è la fila per il talento…

Il rossonero, in una sola stagione, è diventato un giocatore imprescindibile per il Milan di Stefano Pioli. Si è dimostrato fondamentale nei momenti più difficili, in quelle partite bloccate che soltanto un talento esplosivo può spaccare.

Giocatori Milan
Giocatori Milan (©LaPresse)

Lo Scudetto rossonero ha tanto di Rafael Leao, che già da agosto del 2021 ha dimostrato di essere un giocatore più maturo, continuo e incisivo. I suoi numeri sono migliorati in maniera esponenziale. È il giocatore con più dribbling riusciti in tutto il campionato, e finalmente è riuscito a portarsi in doppia cifra, sia di gol che di assist (11 e 10).

Adesso, il Milan sa benissimo di non potersi permettere la perdita di un giocatore così importante. Inevitabilmente, però, le grandi prestazioni di Leao hanno fatto accendere i desideri di tanti top club europei. Negli ultimi giorni è rimbombata forte la voce sul forte interesse del Real Madrid per il portoghese. Con Mbappè sfumato, adesso Florentino Perez ha messo nel mirino Leao.

E parliamoci chiaro. Oggi come oggi, è davvero difficile trovare un giocatore offensivo dalle stesse caratteristiche di Rafael. Già nel presente può essere considerato tra i migliori nel suo ruolo, senza alcun dubbio. I campioni di Spagna sembrano ben pronti ad offrire 120 milioni di euro per aggiudicarsi il talento rossonero, ma il Milan è ben intenzionato a non privarsene.

Leao, il Manchester City non molla: c’è la fila in Premier League

Come circolato negli ultimi giorni, su Leao vige una clausola rescissoria di 150 milioni di euro, e il Milan sembra non esser disposto ad ascoltare offerte per meno di quella cifra. Nel frattempo, Maldini e Massara si sono messi a lavoro per blindare il portoghese al Diavolo. È già sul tavolo l’offerta di 4,5 milioni di euro, una proposta avanzata già a febbraio scorso.

È chiaro però, che quella cifra può non bastare più. Già, perchè le strabilianti prestazioni sul campo hanno fatto alzare notevolmente l’asticella, compreso lo Scudetto vinto anche grazie alle sue magie. Con il cambio di proprietà in atto, non è ancora chiaro se RedBird Capital farà di tutto per accontentare il giocatore e l’agente Jorge Mendes, che adesso vorrebbero quantomeno ottenere un rinnovo per una cifra vicina ai 6 milioni di euro.

Paolo Maldini, assai probabilmente, sa bene che il sacrificio economico deve essere assolutamente attuato, perchè Leao è un giocatore che potrà fare la differenza in ogni gara e in ogni contesto, anche e soprattutto in Champions League. Ma bisognerà attendere per capire! Nel frattempo, non demordono le big inglesi. Come riporta il Corriere dello Sport, diversi club di Premier League stanno continuando a prendere informazioni su Leao. Il Manchester City è quello più interessato, ma non è l’unico. Sono molteplici i club britannici che stanno escogitando il modo per aggiudicarsi il talenti cristallini di Rafa.

Il Milan deve sbrigarsi. Ieri, Leao ha parlato dalla conferenza stampa del Portogallo dichiarando di stare molto bene in rossonero ma che non sa cosa ne sarà del suo futuro. A breve, con l’approdo di RedBird al Milan, potremo farci idee più chiare.