Dietrofront Real Madrid: il Milan può esultare

Niente Real Madrid: il giocatore non interessa. Buone notizie per il Milan e i suoi tifosi, che possono sorridere

Futuro di Paolo Maldini e Rafael Leao, acquisti, cessioni e nuova proprietà. Sono tanti i temi sul piatto del Milan in questi giorni.

Maldini e Massara
Maldini e Massara (©LaPresse)

Lo Scudetto è ancora vivo, come è giusto che sia, nei cuori dei tifosi rossoneri. Rossoneri, che però hanno una grande voglia di essere ancora più competitivi. La squadra è giovane e la possibilità che si apra un nuovo ciclo vincente c’è ma serve fare le giuste mosse, fuori e dentro al campo.

Toccherà alla nuova proprietà, RedBird percorrere la strada giusta. Il primo punto all’ordine del giorno sarà chiaramente quello relativo ai rinnovi di Paolo Maldini e Frederic Massara. Da lì si ripartirà più forti di prima.

Bisognerà blindare i calciatori più forti e farne arrivare altri per migliorare la rosa. E’ evidente che il Milan del presente e del futuro non può fare a meno di Rafael Leao.

Il portoghese, soprattutto nel finale di stagione, ha letteralmente trascinato la squadra verso il tricolore. Il classe 1999 è risultato sempre decisivo, dimostrando di aver finalmente fatto il salto di qualità tanto atteso in quel di Milanello.

Le giocate, decisive per il Milan, hanno chiaramente fatto il giro del mondo e tanti topo team hanno chiesto informazioni ai rossoneri. Leao negli ultimi giorni è stato accostato al Real Madrid. Si è parlato anche di cifre, con i blancos pronti a sborsare più di 100 milioni di euro.

Ipotesi questa che non trova conferme. L’esperto di calciomercato, Gianluca Di Marzio, non ha dubbi: il Real non acquisterà un esterno d’attacco quindi non andrà né su Leao né su Richarlison. Mbappé rappresentava un’eccezione. I tifosi del Milan possono dunque tirare un sospiro di sollievo in attesa del rinnovo.