Leao, dalla Spagna: “Il Real offre due contropartite”

Il futuro di Leao al Milan è incerto: in Spagna sono convinti che una big europea lo voglia ingaggiare nel calciomercato estivo.

Uno dei maggiori protagonisti dello Scudetto vinto dalla squadra di Stefano Pioli è senza dubbio Rafael Leao. La sua è stata una stagione di grande crescita e maturazione, le prestazioni e i numeri sono sotto gli occhi di tutti.

Rafael Leao
Rafael Leao (©Ansa Foto)

Il talento portoghese aveva vissuto i suoi primi due anni al Milan tra alti e bassi, ma nel terzo ha fatto il salto di qualità che tutti nell’ambiente rossonero si aspettavano. È diventato un giocatore dal rendimento più costante e molto più incisivo in fase offensiva. Non a caso è andato in doppia cifra sia con gli assist che con i gol. Fantastico.

Adesso bisognerà capire quale sarà il futuro dell’ex di Sporting Lisbona e Lille. Il club rossonero vorrebbe tenerlo e ha già fatto un’offerta per il rinnovo del contratto, ma l’agente Jorge Mendes ha ricevuto già richieste da società europee importanti e non si può escludere una partenza. Lo stesso giocatore non è stato netto nel dire che rimarrà a Milano, ha tenuto una porta aperta sull’addio.

Calciomercato Milan, una big spagnola vuole Leao

Leao ha un contratto che scade a giugno 2024 e senza il rinnovo il Milan è “costretto” a venderlo. Meglio incassare ora una cifra alta che corrisponde al suo valore che aspettare un anno e rischiare di venderlo per un prezzo più basso a causa della scadenza contrattuale ravvicinata. Da ricordare che il portoghese ha una clausola di risoluzione da ben 150 milioni di euro.

In Spagna i colleghi di Sport.es rilanciano il grande interesse del Real Madrid per Rafa, che potrebbe essere il regalo a Carlo Ancelotti per il reparto offensivo dopo la beffa patita per Kylian Mbappé. Il campione francese ha preferito rimanere al PSG, nonostante avesse dato la sua parola ai blancos.

Il Real Madrid ha apprezzato molto il rendimento di Leao in questa stagione e vede in lui un talento con ancora grandi margini di miglioramento. Vero che gioca nello stesso ruolo di Vinicius, però Sport.es riferisce che il numero 17 rossonero piace tanto e il club madrileno sarebbe disposto a offrire Luka Jovic e Marco Asensio al Milan come contropartite tecniche.

L’attaccante serbo e l’esterno destro spagnolo possono lasciare la squadra di Ancelotti nel calciomercato estivo. L’ex Eintracht Francoforte era già stato in passato un’idea del Diavolo e l’esterno maiorchino è stato più volte accostato in questi mesi, avendo un contratto che scade a giugno 2023.