Milan, il primo colpo estivo lo finanzia Hauge: i dettagli

La cessione a titolo definitivo del giovane attaccante porterà al Milan i ricavi necessari per il primo colpo della sessione estiva.

Buona notizia sul fronte mercato per il Milan, arrivata ufficialmente ieri anche se già nell’aria da giorni. Jens Petter Hauge, attaccante esterno classe ’99, è stato ceduto a titolo definitivo.

Hauge
Jens Petter Hauge (©LaPresse)

L’esterno offensivo norvegese era in prestito all’Eintracht Francoforte, club vincitore dell’Europa League. La stessa società tedesca ha deciso di investire i 12 milioni di euro previsti per il riscatto di Hauge. Il ragazzo cresciuto nel Bodo Glimt dunque lascia definitivamente il club rossonero.

Un ottimo introito per Maldini e compagnia, i quali sono ora in possesso di un discreto tesoretto da reinvestire nel mercato in entrata. Come scrive la Gazzetta dello Sport di oggi, la cessione di Hauge sarà decisiva per finanziare il primo colpo (oneroso) della sessione estiva rossonera.

Sconto per Renato Sanches: il Milan prova a chiudere

I soldi che entrano di fatto nelle casse del Milan direttamente da Francoforte verranno reinvestiti su un calciatore preciso. Ovvero il portoghese Renato Sanches, mediano del Lille che da mesi è considerato il rinforzo ideale per il centrocampo rossonero.

Sanches è il sostituto perfetto di Franck Kessie, il quale ha ufficialmente salutato il Milan dopo la vittoria dello Scudetto. L’ivoriano andrà al Barcellona a parametro zero, mentre il club di via Aldo Rossi prova ad accelerare per ottenere il sì definitivo di Sanches.

sanches
Renato Sanches e Acuna (©Ansa Foto)

Il classe ’97 potrebbe arrivare con uno sconto importante del cartellino. Inizialmente il Lille lo valutava sui 20 milioni di euro, ma di recente la richiesta si è inevitabilmente abbassata: potrebbero bastare 10-15 milioni per accaparrarsi l’ex Benfica. La scadenza di contratto tra un anno e la voglia di Sanches di cambiare aria dovrebbero agevolare economicamente il Milan.

Dunque l’intero importo ricavato dall’addio di Hauge sarà girato al Lille per completare il centrocampo rossonero. Sanches sarebbe la pedina ideale, perché per caratteristiche fisiche e tecniche ricorda da vicino Kessie. Inoltre va ricordato che oltre all’eventuale arrivo del portoghese, a Milanello ‘torneranno’ due centrocampisti giovani e stimati: Tommaso Pobega e Yacine Adli.

Gli indizi social inoltre non mentono: il calciatore 25enne ha messo diversi ‘like‘ su Instagram al Milan ed ai suoi calciatori. L’ultimo all’immagine di un tifoso rossonero (durante Milan-Atalanta) che aveva cancellato dalla sua maglia il nome di Kessie per mettere quello di Sanches stesso.