Milan, ritorno di fiamma per il difensore: piace a Pioli

Il club rossonero andrà sicuramente a rinforzare la difesa nel prossimo calciomercato estivo: Botman è un obiettivo, ma rispunta un “vecchio” nome.

Il Milan si è appena laureato campione d’Italia, ma la dirigenza ha già impostato da tempo alcune operazioni di mercato in entrata e spera di finalizzarle. Si attende che Elliott venda la società a RedBird per poter operare e chiudere delle trattative.

stefano pioli
Stefano Pioli (©Ansa Foto)

Com’è noto, uno degli obiettivi di Paolo Maldini e Frederic Massara è Sven Botman. L’olandese ex Ajax è stato individuato come rinforzo ideale per la retroguardia di Stefano Pioli. Ha già detto sì al trasferimento in maglia rossonera e bisogna capire se l’operazione andrà in porto davvero.

Botman ha caratteristiche tecnico-tattiche che si sposerebbero bene con la difesa milanista. Sarebbe l’ideale sostituto di Alessio Romagnoli, in scadenza di contratto e probabile partente a parametro zero direzione Lazio. Salvo colpi di scena, l’ex Roma lascerà Milanello.

Calciomercato Milan, non solo Botman: rispunta un altro difensore

Il centrale difensivo del Lille ha un prezzo da almeno 30 milioni di euro e va considerata anche la concorrenza di alcune società della Premier League, in particolare Newcastle United e Manchester United. Lo stallo dovuto dalla trattativa per la cessione del Milan è qualcosa di cui questi club inglesi sperano di approfittare.

Nikola Milenkovic
Nikola Milenkovic, difensore centrale della Fiorentina (©Ansa Foto)

Nel frattempo il Corriere dello Sport scrive che il Diavolo è ancora interessato a Nikola Milenkovic, serbo classe 1997 che milita nella Fiorentina. Considerando che il suo contratto scade a giugno 2024, potrebbe essere un’interessante occasione di mercato. Il problema è che la dirigenza viola al momento chiede circa 20 milioni per la sua cessione. Un prezzo un po’ alta data la sua situazione contrattuale.

Pioli lo ha allenato per due anni alla Fiorentina ed è un grande estimatore di Milenkovic. Già nel recente passato il difensore del Partizan Belgrado era stato accostato al Milan, ma non se n’era fatto nulla. Vedremo se nella prossima finestra estiva del calciomercato ci sarà un ritorno di fiamma o se la dirigenza rossonera andrà su un altro profilo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)