Milan, una tradizione con il Monza: è accaduto per molto tempo

Il Monza di Berlusconi e Galliani è in Serie A per la prima volta nella sua storia. Per anni, il Milan ha avuto una tradizione da onorare contro la formazione brianzola

Lo avevano dichiarato quattro anni fa dopo l’acquisto del club. Porteremo il Monza in Serie A e lo faremo stare stabilmente nella parte sinistra della classifica,  così si erano presentati ai nuovi tifosi Silvio Berlusconi e Adriano Galliani.

Milan Monza
Milan Monza in amichevole (La Presse)

Promessa mantenuta e in poco tempo. Il Monza ha conquistato la Serie A e ora si sogna in grande con la prospettiva di una campagna acquisti adeguata per proseguire in una crescita che punta a rendere il club brianzolo non certo una comparsa nella massima serie.

Nella prossima stagione, dunque, Berlusconi e Galliani affronteranno per la prima volta, ufficialmente, da avversari il Milan. Uno scenario che non può non sorprendere, considerato che una settimana fa i due grandi artefici dei trionfi rossoneri negli ultimi trenta anni, stavano festeggiando con squadra, dirigenza e tifosi, la vittoria del 19° Scudetto.

Nulla potrà mai cancellare il passato di Berlusconi e Galliani. Passato nel quale, anche da dirigenti milanisti, il Monza ha occupato un ruolo, a suo modo, importante nella storia rossonera, specie nell’ultimo decennio dello scorso millennio.

Milan, la tradizione con il Monza

Nell’ultimo decennio degli anni’90, infatti, Milan e Monza erano legati da quella che possiamo definire una tradizione da rispettare. I rossoneri, infatti, hanno iniziato spesso la stagione, in estate, con un’amichevole allo stadio Brianteo. E’ accaduto con Arrigo Sacchi, Fabio Capello, Oscar Tabarez e Alberto Zaccheroni.

Amichevole che, spesso, si intrecciava con la cabala specie per coloro che ritenevano che vincere a Monza, il primo match dell’anno, sarebbe stato di buon auspicio per il resto della stagione. In quelle amichevoli hanno segnato calciatori importanti da Rijkaard a Marco Simone, da Baggio a Boban con un bilancio favorevole ai rossoneri vincitori in cinque occasioni con altri tre pareggi.

Di seguito risultato e marcatori di tutti i match disputati dall’89 al ’99

6 agosto 1998: Monza-Milan 1-3 (26′ De Zerbi, 43′ Sala, 71′ Guglielminpietro, 85′ Erba)
24 luglio 1997: Monza-Milan 2-3 (18′ Pietranera, 23′ Ba, 32′ Boban, 40′ Zanetti, 84′ Pelatti)
27 luglio 1996: Monza-Milan 0-1 (74’ Baggio)
30 luglio 1992: Monza-Milan 0-1 (13’ Simone)
31 luglio 1991: Monza-Milan 0-0
25 aprile 1991: Monza-Milan 2-2 (67’ Gaudenzi, 89′ Massaro)
29 luglio 1990: Monza-Milan 0-1 (74’ Simone)
2 agosto 1989: Monza-Milan 1-1 (21′ Rijkaard, 90′ Bivi)

Dopo gli anni Novanta, il Milan ha giocato contro il Monza in altre amichevoli in due occasioni. Nel 2014, con Inzaghi in panchina, vittoria al Brianteo con i gol di Robinho e Mastalli. A settembre 2020, invece, prima sfida contro il Monza berlusconiano a San Siro in un’altra amichevole vinta dai rossoneri di Pioli per 4-1 con i gol di Calabria, Kalulu, Daniel Maldini e Colombo.