Il Milan cambia proprietà: Cardinale ha firmato

La Gazzetta dello Sport è sicura: Gerry Cardinale ha firmato ed è il nuovo proprietario del Milan con la sua Red Bird

Casa Milan
Casa Milan (©LaPresse)

E’ tutto fatto. Il Milan cambia proprietà: Gerry Cardinale – come scrive gazzetta.it – ha firmato i documenti per il passaggio di proprietà del club rossonero, dal fondo Elliott a Red Bird.

“Gerry Cardinale, numero uno di RedBird Capital Partners – si legge – ha firmato il contratto di acquisizione della maggioranza del Milan dal fondo Elliott. L’annuncio ufficiale è atteso nelle prossime ore, anche se è probabile che slitti a domani”.

CLICCA QUI PER ENTRARE NEL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM

Avvenuto il signing, si possono dunque aprire le danze: l’agenda di Cardinale è fitta. Come vi stiamo raccontando, il primo incontro sarà con Paolo Maldini, poi si potranno finalmente portare a termine quei colpi di calciomercato che aspettavano solo il via libera da parte della proprietà. Per il closing vero e proprio, invece, bisognerà aspettare 1-2 mesi.

Aggiornamento ore 12.50 – Anche Ansa.it conferma che le firme per il passaggio di proprietà sono avvenute, addirittura nei giorni scorsi.

Gerry Cardinale, numero uno di RedBird – si legge – ieri non era a Milano e nemmeno in questo momento si trova nel capoluogo lombardo. Attesa, dunque, per gli annunci ufficiali, in arrivo nei prossimi giorni”