Nuovi contatti e fumata bianca: il Milan piazza il colpo

Si avvicina il grande colpo per il Milan: nuovi contatti, positivi, con l’entourage del calciatore e affare ormai ad un passo dalla chiusura

Tra gli obiettivi principali del Milan c’è quello di rafforzare la trequarti e il centrocampo. Va trovato il sostituto di Franck Kessié, che ha detto addio alla squadra rossonera dopo la conquista dello Scudetto.

Maldini e Massara
Maldini e Massara (©LaPresse)

Le promesse della scorsa estate non sono bastate: niente firme e nuova avventura al Barcellona. Il Diavolo e Stefano Pioli perdono così una delle pedine più importanti.

Il Milan, però, ha da tempo individuato il calciatore per poter sostituire l’ivoriano. Non è un segreto che Paolo Maldini e Frederic Massara abbiano scelto per rafforzare la squadra Renato Sanches.

L’arrivo della nuova proprietà potrà finalmente sbloccare l’operazione. La Gazzetta dello Sport, in edicola stamani, conferma che in questi giorni ci sono stati diversi contatti tra la dirigenza del Milan e l’entourage del portoghese. Contatti positivi, che portano il Diavolo ad essere ottimista.

I costi dell’operazione

Le cifre le conosciamo da tempo: il Lille si ‘accontenterà’ di una somma non altissima, sui 18 milioni di euro. Questo perché il contratto scadrà fra poco più di un anno e non c’è margine per un rinnovo. L’addio in questi giorni appare dunque inevitabile.

Per Renato Sanches le cifre non dovrebbero tanto diverse da quelle che ormai sono di dominio pubblico da settimane: contratto a 4/4,5 milioni di euro netti a stagione. Uno stipendio importante, ma ben lontano dai 7 milioni di cui si parlava tempo fa. Il Decreto Crescita, attuabile in questa circostanza, chiaramente favorisce l’affare. Ora non resta che aspettare l’accelerata finale per la fumata bianca definitiva.