Addio ufficiale allo United: è derby per il Milan

Idea spagnola a zero per il calciomercato del Milan: il giocatore piace anche all’Inter. Ecco la situazione dopo l’addio ufficiale

Sono tanti i calciatori, in scadenza il prossimo 30 giugno, che non hanno ancora siglato un nuovo accordo. Molti di questi sono elementi importanti come può essere Dybala o Di Maria e Pogba.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Anche in casa Milan si guarda con interesse a questa fetta di calciomercato. Come è noto, i rossoneri hanno messo le man su Divock Origi, che ben presto sarà un calciatore dei rossoneri.

E’ atteso nei prossimi giorni a Milano per svolgere le visite mediche e firmare un contratto importante, da circa 4 milioni di euro netti a stagione. E’ davvero solo questione di tempo.

Non è da escludere che da qui alla chiusura del calciomercato non ci siano altri calciatori senza contratto a vestire la maglia del Milan. Molti tifosi sognano Dybala ma al momento non c’è nulla e tutto lascia pensare che alla fine sarà dell’Inter.

Idea dal Manchester United

Fuori dall’Italia si parla anche di un altro calciatore, senza contratto, che sarebbe finito nel mirino dei rossoneri. Si tratta di Juan Mata.

Lo spagnolo classe 1988 ha ufficialmente lasciato il Manchester United, che oggi gli ha detto addio attraverso i propri canali. L’avventura tra lo spagnolo e i Red Devils termine dopo 285 match disputati e 51 goal realizzati.

Mata ha voglia di continuare a giocare ad alti livelli e di rilanciarsi dopo una stagione passata in panchina. sono solo dodici le partite giocate, per un totale di 409 minuti.
Due le possibili destinazioni secondo quanto riporta ‘Fussball Transfers’: potrebbe far ritorno in Spagna, dove sarebbe seguito da Real Sociedad, Real Betis e Valencia ma attenzione anche alla pista italiana. Come detto Mata viene accostato al Milan ma anche ai cugini dell Inter.