Milan, parla l’agente: “Sarebbe bellissimo, ma…” | Maldini lo vuole!

Sembra che il Milan sia concretamente in pressing sul giocatore italiano. Ieri ha parlato il suo agente circa l’interesse dei rossoneri…

Una nuova era è iniziata al Milan! Ieri è stato ufficializzato il cambio di proprietà, con RedBird Capital che è passato al comando del club. Già parole piene di sentimento e commozione da parte di Gerry Cardinale, il capo e fondatore del fondo americano.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

L’esigenza è quella di mettersi subito al lavoro, affrontando i temi più impellenti come i rinnovi di dirigenti e giocatori, il mercato e lo stadio. Dalle parole di Cardinale è filtrato un caldo ottimismo e una grande volontà. L’italo-americano ha tutta l’intenzione di riportare il Milan ai vertici del calcio mondiale, e verrà sfruttato ogni mezzo, sempre con un occhio di riguardo all’integrità e alla sostenibilità economica, per ottenere tale risultato.

Il mercato è ormai alle porte, e con la conferma di Maldini e Massara si potrà subito portare avanti quanto programmato. La rosa del Milan è pronta ad una rivoluzione, con l’uscita di diversi esuberi e l’entrata di giocatori con maggiore qualità. Ad oggi è pronosticato un colpo per reparto. Non è chiaro il budget che la dirigenza milanista avrà a disposizione per il mercato, ma filtra ottimismo.

La conferma di Maldini sta a significare che le ambizioni sono condivise. Ricordiamo che il DT rossonero ha dichiarato la scorsa settimana che al Milan servono ben tre top player per tornare ai vertici. E dopo la chiacchierata di ieri tra Paolo e Cardinale, e l’intesa raggiunta, deduciamo che il mercato del Milan potrà riservare buone sorprese.

Milan, il sogno è Zaniolo: parla l’agente

Negli ultimi giorni, le più note fonti italiane hanno ribadito che il Milan è concretamente interessato a Nicolò Zaniolo della Roma. Il talento azzurro sembra pronto a cambiare club, dato che il rinnovo giallorosso tarda ad arrivare. Con contratto in scadenza nel 2024, la Roma si è già fatta avanti per il prolungamento ma ad oggi non sembrano esserci riscontri positivi.

Nicolò Zaniolo
Nicolò Zaniolo (©LaPresse)

Zaniolo rappresenta certamente un fiore all’occhiello del calcio italiano, un talento offensivo puro, purtroppo falcidiato da infortuni importanti. La sensazione è che la crescita e l’exploit di Zaniolo siano stati frenati proprio dagli stop per problemi fisici, e che il suo vero potenziale sia ancora nascosto. Il Milan sembra avere l’intenzione di regalarsi un grande innesto per la trequarti, un giocatore bravissimo alla destra dell’attacco, ma bravo anche sottopunta da trequartista.

Con le possibili uscite di Castillejo e Junior Messias, e la situazione di Saelemaekers ancora da valutare, Zaniolo sembra il prescelto per quel ruolo. La Roma attualmente sembra sparare altissimo. Circa 60-70 milioni di euro la richiesta per privarsi del suo talento. Il nuovo Milan sarà disposto ad un tale sacrificio economico? Al momento sembra improbabile, ma le fonti più accreditate vedono un Diavolo in pressing.

Nel dubbio, è stato chiesto direttamente all’agente di Zaniolo come stanno le cose. Claudio Vigorelli è stato intervistato da Sportitalia circa l’interesse del Milan. Sorprendente la risposta del managaer, che ha negato contatti ma ha affermato che sarebbe bellissimo se il club rossonero fosse realmente interessato al suo assistito. Queste le parole di Vigorelli in merito:

Interesse Milan? Sarebbe una cosa bellissima, ma non ne so nulla“.