Milan, l’obiettivo può sfumare: è in trattativa con il Napoli

Uno dei nomi accostati ai rossoneri potrebbe finire a giocare con i partenopei dalla prossima stagione

Saranno molti da qui alla fine i nomi che verranno accostati al Milan in chiave mercato. I rossoneri, ora che hanno chiuso la questione del passaggio di proprietà, hanno le idee più chiare e possono muoversi per il futuro.

Luciano Spalletti
Luciano Spalletti (©LaPresse)

Ci sono diverse operazioni da fare per rinforzare la rosa a disposizione di mister Pioli. Servono innesti mirati in diversi ruoli del campo. Dal difensore al centrocampista, per sostituire Romagnoli e Kessie, passando anche per l’attacco. Da capire se la società farà qualcos’altro, oltre a Origi, per rimpiazzare l’infortunato Ibrahimovic.

C’è poi inoltre bisogno di un’esterno offensivo, che all’occorrenza possa ricoprire anche il ruolo di trequartista in zona centrale. La richiesta per questa zona di campo è stata esplicita da parte del tecnico. I profili sul taccuino di Maldini e Massara sono tanti, ma alcuni di questi sono stati allontanati negli ultimi giorni. Ieri ad esempio è arrivata una smentita sul fronte Zaniolo, con il Diavolo che sarebbe orientato su altri profili. Ora è il turno di Gerard Deulofeu, che dalla Spagna accostano con insistenza a un altro club della Serie A.

Dalla Spagna: il Napoli punta Deulofeu per il dopo Mertens

Secondo quanto riportato da As, sul giocatore c’è però il forte interesse del Napoli di Luciano Spalletti. Stando alle affermazioni del quotidiano spagnolo, gli azzurri non sono riusciti per ora a sbloccare la trattativa per il rinnovo di Dries Mertens, con il contratto del belga che scade il 30 giugno, e puntano proprio Deulofeu per sostituirlo. L’attaccante ha vissuto una stagione straordinaria, con 13 gol e 5 iassit in 34 partite di campionato.

Il club bianconero chiede una cifra intorno ai 15 milioni di euro per privarsi del proprio fantasista. Il 28enne da parte sua ha fatto capir di gradire un trasferimento per fare un salto di qualità e la destinazione partenopea non gli dispiace. Staremo a vedere se il club di De Laurentis punterà lo spagnolo per rinforzare il proprio reparto offensivo. Il Milan, nel caso fosse davvero intenzionato a riportarlo in rossonero, non ha più molto tempo per decidere se iniziare una trattativa.