Vieri: “Maignan è il Van Basten dei portieri”

L’ex bomber ha rilasciato parole d’elogio per il Milan e per il lavoro svolto dalla dirigenza. Poi, un complimento eccelso al rossonero!

Il campionato è ormai terminato e ne conosciamo tutti l’esito. Il Milan si è laureato Campione d’Italia dopo ben undici anni di digiuni. Un successo arrivato grazie ad un gran lavoro di squadra, dove per squadra si intende la molteplicità di componenti tra dirigenza, allenatore, staff, squadra e club tutto.

Vieri Maignan
Vieri Maignan (©LaPresse)

La strategia d’acquisti e di gestione del Milan è stata elogiata dalla maggioranza, e adesso il club non vede l’ora di migliorarsi per fare ancora meglio la prossima stagione. Il Diavolo è tornato grande, senza che nessuno se lo aspettasse. In realtà, adesso, sono noti a tutti i principi chiave che hanno permesso ai rossoneri di risalire ai vertici.

La critica sportiva più attenta sa che il successo del Milan è frutto di un lavoro onesto, oculato e sostenibile. Lo ha capito bene Christian Vieri, ad esempio. L’ex bomber ha rilasciato una particolare intervista nella quale ha toccato diversi temi. Dall’Italia di Mancini, sino a tornare alla lotta Scudetto tra Milan e Inter, e alla grande disfatta bianconera per mano di Max Allegri. 

Innanzitutto, Vieri ha riconosciuto i grandi meriti dei rossoneri, sottolineando proprio gli aspetti sopracitati: “Sono contento per Maldini, che ha fatto un lavoro incredibile. Gli va fatto un applauso grandissimo anche perché ora la squadra non ha debiti. Hanno trovato giocatori giusti e Pioli è stato bravo, un fenomeno, a farli giocare insieme”.

Vieri: “Inter più forte, ma…”

Intervistato ad un evento organizzato da McFit verso la “Bobo Summer Cup” di padel, Vieri non poteva non rilasciare un commento sull’altra sua ex squadra, la stessa che ha lottato sino alla fine con il Milan per il titolo. Secondo l’ex attaccante, i nerazzurri sono più forti dei rossoneri: “L’Inter come squadra è piu forte del Milan, i nerazzurri hanno sbagliato una partita a Bologna. Ma hanno vinto la Supercoppa italiana, hanno giocato in Champions contro il Liverpool e hanno vinto la Coppa Italia”.

Infine, concentrandosi sui singoli, Christian Vieri ha riservato un complemento eccelso al portiere del Milan, per poi fare un passaggio su Sandro Tonali e il lavoro di Paolo Maldini:Maignan è il Van Basten dei portieri, è fenomenale, non si riesce a fargli gol. Anche questo è un merito di Maldini. Al Milan sono stati bravi ad aspettare anche Tonali, da Pioli a Maldini hanno avuto pazienza e sono stati ripagati. Tonali sarà fondamentale per il calcio italiano nei prossimi 10 anni. Maldini ha esperienza che gli altri non hanno”.