Ibrahimovic stupisce ancora: incontro fissato con Maldini

C’è ancora il Milan nel futuro di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese presto incontrerà Paolo Maldini e Frederic Massara per legarsi ai rossoneri

C’è Zlatan Ibrahimovic sulla prima pagina de La Gazzetta dello Sport. Lo svedese – non è certo una novità – ha voglia di continuare a giocare.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©LaPresse)

L’operazione, che lo terrà fuori per circa sette mesi, non gli ha fatto cambiare idea. Ha voglia di stupire ancora e dopo lo Scudetto di conquistare altri trofei in maglia rossonera.

Ibra non si ferma: il prossimo 3 ottobre saranno 41 gli anni. Se il ginocchio sarà davvero guarito, il calciatore di Malmoe scenderà in campo nella seconda fase della stagione provando a trascinare i propri compagni.

Ma il classe 1981 sarà comunque il leader del gruppo, anche senza giocare. Lo si è visto durante le partite, lo si è visto come ha arringato le folle nel corso dei festeggiamenti, lo si vide ogni volta che i compagni, Pioli e i dirigenti parlano di lui.

Voglia di andare avanti

Il Milan gli ha lasciato la porta aperta e Ibrahimovic ha tutta l’intenzione di rientrarci per vivere nuove emozioni con il mondo rossonero. La prossima settimana sarà a Milano per iniziare la riabilitazione: come riporta il giornale, potrebbe davvero essere il momento giusto per l’incontro con Paolo Maldini e Frederic Massara.

Una volta tornato dalla Svezia, dove si sta riposando dopo le fatiche dello Scudetto e l’operazione, verrà dunque fissato il giorno dell’appuntamento. Sul tavolo è pronto un nuovo contratto. Come spiega La Gazzetta dello Sport sarà un contratto con una parte fissa a cifre simboliche e un’altra parte, molto più importante, legata ai risultati di squadra ma anche personali. E’ evidente che non sarà una questione di soldi. Solo la volontà di Zlatan Ibrahimovic farà la differenza.