Missione francese per Moncada: a caccia del nuovo Kalulu

Missione a Lione per Geoffrey Moncada. Il dirigente del Milan è volato a Lione, per assistere ad un torneo per Nazionali Under 20: tanti i giovani sul taccuini

Lavora senza sosta il Milan, che ha voglia di diventare ancora più grande. Si lavora per fare crescere gli introiti, con sponsor migliori, ma allo stesso tempo per consegnare a Stefano Pioli una squadra ancora più forte.

Pierre Kalulu
Pierre Kalulu (©LaPresse)

Si devono blindare i pilastri che hanno portato al titolo e si deve fare mercato, prendendo gli obiettivi individuati da tempo. Renato Sanches, Origi, Sven Botman e il famoso trequartista: il calciomercato del Diavolo non può non partire da qui ma il Milan ci ha dato prova di portare avanti, parallelamente, anche un mercato fatto di giovani. Un mercato fatto di nuovi Pierre Kalulu.

Ecco che, come riporta Tuttosport, Geoffrey Moncada è volato in Francia e più precisamente a Lione per assistere da vicino ad un torneo giovanile per Nazionali Under 20.

 

I nomi sul taccuino di Moncada

Sarà un modo per scovare nuovi talenti di Francia, Argentina, Colombia e Messico. Il dirigente rossonero ha già diversi nomi sul taccuino che osserverà con attenzione.

Ci sarà modo per vedere i progressi fatti da Maxime Esteve, difensore del Montpellier, sul taccuino del Diavolo ormai da tempo. Era stato accostato al Milan già a gennaio, prima che Maldini e Massara decidessero di puntare su Kalulu.

Guardando sempre in casa Francia, occhi puntati anche sull’attaccante del Bordeaux, Sekou Mara, e su AklioucheAouchiche, centrocampisti rispettivamente del Monaco e del Saint-Etienne. Sul taccuino di Moncada ci sono, infine, anche il difensore messicano Guzman e il trequartista colombiano Castillo Manyoma.