Milan, cessione a sorpresa: è vicino al Trabzonspor, i dettagli

Il club rossonero è molto vicino a concretizzare un’operazione di mercato in uscita: si tratta della cessione a titolo definitivo di un esubero.

I tifosi del Milan hanno grandi aspettative per la campagna acquisti, ma la dirigenza deve anche vendere. Ci sono alcuni giocatori che non rientrano nel progetto di Stefano Pioli e che lasceranno Milanello.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Tra coloro che non sono affatto ritenuti intoccabili c’è Fodé Ballo-Touré, terzino sinistro arrivato nello scorso calciomercato estivo dal Monaco. Fu preso come vice di Theo Hernandez e il suo arrivo rappresentò una sorpresa, dato che prima circolavano altri nomi e pochi lo conoscevano in Italia. Ad ogni modo, il senegalese non ha convinto il Milan.

Ha collezionato poche presenze nell’ultima stagione, dato che il suo collega di ruolo è un titolarissimo e pertanto è difficile avere spazio, ma non ha mai impressionato nelle 12 apparizioni in campo con la maglia rossonera. Inevitabile pensare a una cessione.

Calciomercato Milan, Ballo-Touré verso la Turchia

Dalla Turchia arriva una notizia importante sul futuro di Ballo-Tourè. Il giornalista Mehmet Batuhan Agir ha rivelato che il giocatore è vicino al trasferimento al Trabzonspor. Si tratterebbe di un’operazione da 3-3,5 milioni di euro.

L’ex terzino del Monaco è costato circa 4,2 milioni di euro e ha una quota di ammortamento residua da 3,15 milioni. Il Milan per evitare una minusvalenza non può cederlo a una cifra inferiore. I soldi di questa vendita possono servire al riscatto di Alessandro Florenzi, per il quale è in corso una trattativa.

Con la Roma era stato pattuito un riscatto da 4,5 milioni, ma a Paolo Maldini e Frederic Massara stanno negoziando uno sconto. Possibile che per 3,5 milioni le parti possano trovare un accordo e chiudere l’affare. Il club giallorosso ha l’interesse di vendere il calciatore anche per risparmiare sul suo stipendio (circa 3 milioni netti annui). Lui vuole solo il Milan, pertanto alla fine la fumata bianca è destinata ad arrivare.