Niente Milan, verso il rinnovo: pronta una maxi clausola

Il club è pronto a blindare il suo giocatore con un contratto stratosferico. Il Milan si era mostrato interessato, ma sono poche le possibilità…

Il Milan è alla ricerca di nuovi giocatori per migliorare la rosa e renderla più competitiva in vista della prossima stagione. Certamente, saranno diverse le uscite per il club rossonero, che dovrà quanto prima liberarsi degli esuberi e fare spazio per gli innesti.

Barcellona
Barcellona (©LaPresse)

Il primo a lasciare ufficialmente il Milan è stato Franck Kessie, non perché fosse di troppo, ma in quanto il suo contratto in scadenza il 30 giugno gli ha permesso di liberarsi a parametro zero. Maldini e Massara si sono subito messi alla ricerca del sostituto perfetto dell’ivoriano, rintracciandolo in Renato Sanches. Il centrocampista portoghese sembra ormai ad un passo dall’approdo in rossonero. Al Lille andrà una cifra tra i 15-18 milioni di euro, mentre al calciatore verrà garantito uno stipendio stagionale tra i 3,5 e i 4 milioni. 

Insomma, il Milan, a parere della maggioranza, non poteva scegliere giocatore migliore. Sanches vanta una classe e un talento che se curati nel giusto modo potranno condurlo ad un exploit totale. Ma attenzionando ancora la mediana del Milan, c’è un altro giocatore, assai probabilmente, in uscita. Si tratta di Tiemouè Bakayoko, che nonostante il prestito biennale, sembra già pronto per un ulteriore trasferimento. Il francese non ha convinto affatto e il Milan è già pronto a sostituirlo.

Il club rossonero potrebbe in realtà non muoversi sul mercato, dato che a breve faranno approdo a Milanello Tommaso Pobega e Yacine Adli, di ritorno dal prestito. Nonostante ciò, nelle ultime settimane, un altro super nome è stato accostato ai rossoneri.

Milan, difficile arrivare al giovane: clausola da 1 miliardo

Il Milan, in maniera sorprendente, è stato dato tra i club più interessati a Gavi. Il centrocampista del Barcellona, classe 2004, è ad un anno della scadenza del suo contratto e di conseguenza diversi top club si sono fatti sotto. Attualmente vige su di lui una clausola rescissoria da 50 milioni di euro, e secondo le recenti indiscrezioni Maldini ha contattato di persona l’agente del giocatore.

Difficile che il Milan decida di investire così tanto per un centrocampista, per questo era stato dato il Liverpool come club più vicino al 17enne. In realtà, come appreso oggi da ESPN, il Barcellona non ha affatto intenzione di privarsi del giovane Gavi. È ritenuto il presente e soprattutto il futuro del club, e per questo i blaugrana sono pronti a presentare una maxi offerta di rinnovo.

La medesima fonte afferma che Laporta non capisce come mai ci siano tutte queste voci di mercato su Gavi se il rinnovo del Barcellona è sul tavolo già da un pezzo. Sembra chiara la strategia del patron, che per blindare il suo giocatore è pronto ad impostare nel nuovo contratto una clausola rescissoria da 1 miliardo di euro. Gavi si appresta a diventare il gioiello più prezioso d’Europa. Lui stesso si è dimostrato legatissimo ai colori blaugrana e difficilmente lascerà Barcellona. Laporta è disposto ad una maxi offerta d’ingaggio pur di non perderlo.