Tra certezze e sorpresa sulla trequarti: un vecchio obiettivo per il Milan

Il Milan ha l’obiettivo di rafforzare la trequarti, vero anello debole della squadra di Stefano Pioli. Tra certezze e sorprese: il mercato può cambiare

Il calciomercato del Milan appare davvero apparecchiato. I prossimi giorni dovrebbero essere quelli delle firme di Divock Origi e Renato Sanches. Si capirà anche se il Lille darà il via libera a Sven Botman, che si è promesso sposo ai rossoneri.

Casa Milan
Casa Milan (©LaPresse)

Le news di calciomercato corrono davvero veloci. Il Milan dimostra di avere le idee chiare e dopo aver piazzato i primi tre colpi, penserà a migliorare la trequarti. Arriverà certamente un rinforzo ma potrebbero essere due in base alle uscite.

I nomi forti, in questo momento, sono soprattutto quelli di de Ketelaere e Noa Lang. I due calciatori del Club Bruges sono i prescelti di Paolo Maldini e Frederic Massara ma attenzione anche a Nicolò Zaniolo.

Chi arriverà lo farà solo al prezzo giusto. Il Milan difficilmente va oltre al prezzo stabilito perché le alternative sono tante e spesso non lasciano rimpianti e la storia recente dei rossoneri lo dimostra.

Ritorno di fiamma

Ecco perché attenzione alle sorprese, attenzione alle opportunità di calciomercato. Una di queste potrebbe arrivare, ancora una volta dalla Premier League e più precisamente dal Chelsea.

Dall’Inghilterra continuano ad arrivare news legate ad Hakim Ziyech. Il marocchino, capace di giocare sulla destra e al centro della trequarti, sarebbe pronto a lasciare Londra. La squadra di Tuchel non si opporrebbe ad una sua cessione.

Al momento non si registrano interessamenti forti nei suo confronti ma non è un segreto che la scorsa stagione l’ex Ajax finì nei radar di Maldini e Massara, che cercarono di capire quanto fosse fattibile portarlo in Italia. Le condizioni non si presentarono e tutto sfumò. Chissà che ora Ziyech non torni di moda, chiaramente solo alle giuste condizioni.