Calciomercato Milan, si tratta la cessione: chiedono uno sconto

Mercato in uscita attivo per il Milan. Il club rossonero sta iniziando a muoversi per alcune cessioni davvero importanti per i rossoneri.

I giornali ed i vari siti web in questi giorni stanno scrivendo moltissimo sul mercato in entrata del Milan. Ovvero tutti gli obiettivi che Paolo Maldini e Ricky Massara avrebbero inserito sul loro taccuino per quanto riguarda le trattative estive.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©Ansa Foto)

Però c’è anche da discutere dell’uscita dalla rosa di diversi calciatori di proprietà del Milan. Maldini dovrà lavorare anche per operazioni che non solo sfoltiranno la squadra di mister Pioli, ma darà anche respiro al monte ingaggi e proverà a far guadagnare alcuni introiti alla sua società.

Uno di questi elementi in uscita dovrebbe partire a breve. Un difensore che in realtà da tempo non rientra nei piani rossoneri e che è stato già ceduto a titolo temporaneo lo scorso anno, come segnale della poca consistenza nella rosa di Pioli.

Trattativa avviata per la cessione: il Milan vuole 5,5 milioni

Il giocatore in questione è Leo Duarte. Centrale brasiliano che al Milan è considerato una sorta di meteora: giunto nell’estate 2019 dal Flamengo, doveva rappresentare la prima alternativa difensiva per l’allora tecnico Marco Giampaolo. Invece il classe ’96 non ha mai convinto, diventando ben presto una riserva, quasi un esubero.

duarte
Leo Duarte (©LaPresse)

Da un anno e mezzo, precisamente dal gennaio 2021, Duarte fa parte della rosa dell’Istanbul Basaksehir. Il brasiliano si è trasferito in prestito per 18 mesi nella squadra della capitale turca, dove è diventato protagonista e titolare assoluto al centro della difesa. 33 presenze nell’ultima stagione per Duarte e la volontà dichiarata del Basaksehir di trattenerlo anche in futuro.

Una cessione quasi sicura dunque, che farà entrare qualche soldo nelle casse del Milan. Ma secondo il Corriere dello Sport la società di Istanbul farà di tutto per abbassare le pretese rossonere. Sul contratto di prestito c’è segnato già il prezzo del riscatto: 5,5 milioni di euro che il Milan intende incassare nel più breve tempo possibile. Il Basaksehir invece chiederà uno sconto su questa cifra iniziale.

Come nel caso di Florenzi, in favore del Milan, anche la squadra turca spera di ottenere uno sconto di un paio di milioni per il cartellino di Duarte. I dialoghi sono avviati, ma bisognerà capire il club rossonero quanto voglia e possa avvantaggiare gli interlocutori in base alle proprie esigenze di bilancio.