Clamoroso dall’Inghilterra: “Il Newcastle ha mollato Botman”, ecco perché

Il noto quotidiano britannico The Telegraph lancia la bomba: il Newcastle potrebbe tirarsi fuori dalla corsa al difensore: occasione per il Milan

Sven Botman continua ad essere l’obiettivo numero in casa Milan per il reparto difensivo. Non è una novità questa, dato che i rossoneri seguono l’olandese dallo scorso gennaio e avevano provato a portarlo in Italia già nella sessione invernale del calciomercato. Tutto è stato rinviato all’estate, i problemi non mancano ma c’è ancora fiducia per la buona riuscita dell’operazione.

Sven Botman
Sven Botman (©LaPresse)

Botman sarebbe perfetto nel pacchetto arretrato a disposizione di Stefano Pioli, per caratteristiche tecniche e di età. E’ infatti ancora molto giovane ma nonostante ciò ha già esperienza in Champions League. Profilo ideale per il Milan e per il progetto che Maldini e Massara vogliono portare avanti.

Come già noto l’accordo con il giocatore c’è. La sua smorfia durante l’intervista rilasciata nel ritiro della Nazionale olandese, quando gli è stato chiesto se la squadra interessata a lui è il Milan, non ha bisogno di ulteriori commenti. Resta il nodo relativo al prezzo del suo cartellino, è lì che ancora ci sono dei problemi. Il Lille non vuole smuoversi dalla richiesta iniziale di 40 milioni circa, ed i rossoneri vorrebbero chiudere più o meno a 30. Non sarà facile convincere i francesi a maggior ragione dopo la notizia importante uscita poco fa.

Il Newcastle minaccia di uscire dalla corsa per Botman: il Milan sorride… oppure no

Secondo quanto raccolto dal quotidiano importante britannico The Telegraph, il Newcastle avrebbe minacciato di disinteressarsi definitivamente dell’affare Botman. Sono infatti gli inglesi i rivali principali nella corsa al difensore, ma ora lo scenario potrebbe clamorosamente cambiare.

Pare infatti che il Lille non si accontenti per nulla dei 30 milioni di sterline offerti dai Magpies. La richiesta è ferma a 40 milioni e questa situazione inizia a stufare proprio la società militante in Premier League.

Il Lille non va incontro alle richieste dei club interessati a Botman. Da una parte ciò che sta accadendo potrebbe giovare al Milan, perché ci sarebbe una pretendente in meno da superare. Ma dall’altra parte ciò che sta accadendo è un campanello d’allarme, perché anche i rossoneri volevano uno sconto da parte dei francesi che però a quanto pare non hanno intenzione di attuarlo.

Da capire adesso come si evolverà il tutto, se ci sarà un rilancio del Newcastle oppure se davvero gli inglesi si tireranno fuori. Se il Milan ha davvero intenzione di acquistare il giocatore e investire su di lui, questo è il momento di accelerare definitivamente.