Romagnoli, novità sul suo futuro: si avvicina la firma

Arriva un’indiscrezione importante per quanto riguarda il futuro di Romagnoli: una sua firma potrebbe arrivare tra non molto.

In questi mesi si è parlato tanto del destino di Alessio Romagnoli, in scadenza di contratto con il Milan e mai vicino al rinnovo. Un’offerta per prolungare è stata avanzata, però non è giunto l’ok.

Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (©Ansa Foto)

Attualmente il giocatore percepisce circa 5,5 milioni di euro netti a stagione e la dirigenza rossonera ha fatto una proposta che prevede uno stipendio dimezzato. L’entourage sa di non poter pretendere l’ingaggio di oggi, però vuole comunque di più rispetto a quanto messo sul tavolo da Paolo Maldini e Frederic Massara.

Inoltre, va considerato che il difensore è diventato una riserva nella squadra di Stefano Pioli ed è normale che stia valutando di andarsene da Milano per trovare maggiore spazio. I rapporti con l’ambiente sono positivi  e da parte sua non è mai mancata professionalità, ma il suo desiderio di giocare con maggiore continuità lo porterà a lasciare Milanello.

Milan, Romagnoli verso la Lazio: le ultime news

È molto probabile che Romagnoli prosegua la sua carriera alla Lazio, squadra per la quale fa il tifo fin da quando era bambino. Oggi il giornalista Alfredo Pedullà ha rivelato che il club biancoceleste ha deciso di accelerare ed è pronto a migliorare l’offerta formulata in precedenza. C’è l’ok di Claudio Lotito a proporre i 3 milioni netti a stagione richiesti dall’entourage del calciatore. Prima ne erano stati offerti 2,5 più bonus.

In questi giorni può esserci l’accelerata definitiva per il trasferimento di Romagnoli alla Lazio, che comunque pianifica di vendere Francesco Acerbi. Quest’ultimo, che ha da tempo rotto con la tifoseria, ha delle richieste in Italia e lascerà Roma. In biancoceleste sarebbe chiuso proprio dall’arrivo dell’attuale capitano del Milan, centrale mancino come lui.

Romagnoli alla corte di Maurizio Sarri sarebbe un titolare e tale prospettiva lo stimola molto. Inoltre la Lazio farà l’Europa League e l’idea di essere comunque in una competizione europea, seppur non la Champions, è un elemento gradito. Salvo sorprese, il giocatore vestirà la maglia biancoceleste a partire dalla prossima stagione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)