Calciomercato Milan, concorrenza italiana: l’affare si complica

C’è anche la Juventus nella corsa a un obiettivo affascinante ma difficile del Milan per il reparto offensivo: potrebbe scatenarsi un derby italiano.

Sono tante le idee della società rossonera per il calciomercato estivo. Non a caso circolano diversi nomi di potenziali rinforzi, alcuni più alla portata e altri più complicati.

Paolo Maldini Frederic Massara
Paolo Maldini e Frederic Massara (©LaPresse)

Paolo Maldini e Frederic Massara hanno le idee chiare sui ruoli nei quali intervenire per rendere più competitiva la squadra di Stefano Pioli. Tra gli innesti  da portare a Milanello c’è un esterno destro offensivo capace di dare un buon contributo in termini di assist, gol e giocate decisive. Serve un upgrade rispetto agli attuali interpreti.

Samuel Castillejo è destinato alla cessione, mentre tra Alexis Saelemaekers e Junior Messias solo uno sembra destinato a rimanere. Per il brasiliano sono in corso contatti con entourage e Crotone per capire se vi sia la possibilità di un riscatto a una cifra più bassa rispetto a quella (5,4 milioni di euro) pattuita la scorsa estate.

Calciomercato Milan, anche la Juventus su obiettivo rossonero

Tra gli esterni destri offensivi che piacciono al Milan c’è Marco Asensio, in scadenza di contratto a giugno 2023 e che può lasciare il Real Madrid. Salvo sorprese, non ci sarà il rinnovo e dunque i blancos saranno “costretti” a vedere il giocatore per evitare di perderlo a parametro zero tra un anno. Una spesa da circa 30 milioni potrebbe bastare per assicurarsi il suo cartellino.

Marco Asensio
Marco Asensio (©LaPresse)

Secondo quanto rivelato da La Gazzetta dello Sport, anche la Juventus ha inserito Asensio nella lista dei potenziali acquisti. I bianconeri non stanno riuscendo a chiudere l’ingaggio di Angel Di Maria, in scadenza con il PSG, e valutano anche altre opzioni per il ruolo di ala destra offensiva.

Lo spagnolo ha uno stipendio da circa 5 milioni netti a stagione e il suo nuovo agente Jorge Mendes cerca condizioni economiche migliori per il contratto del suo assistito. In queste settimane si è parlato anche di contratti con il Manchester United, dove il potente agente portoghese ha già piazzato Cristiano Ronaldo nella scorsa sessione estiva del calciomercato. Attenzione anche ai Red Devils, che hanno tanti soldi da poter investire nonostante non partecipino alla prossima Champions League.