Demiral, l’assist dell’Atalanta al Milan: via libera per i rossoneri

Movimenti internazionali per quanto riguarda il mercato dei difensori. Una notizia odierna interessa anche il Milan indirettamente.

In queste settimane di inizio estate partiranno moltissimi valzer di calciomercato, che riguarderanno non solo l’Italia ma i maggiori campionati internazionali.

demiral
Merih Demiral (©LaPresse)

Il Milan è molto attento a diverse situazioni, anche per quanto riguarda il reparto difensivo. Non servono certo rivoluzioni alla squadra di Stefano Pioli, ma l’intenzione è quella di inserire un nuovo tassello che possa andare a prendere il posto dell’ormai sicuro partente a costo zero Alessio Romagnoli.

Nel suddetto valzer di difensori, potrebbe rientrare anche indirettamente il Milan. Tutto questo grazie all’aiuto dell’Atalanta, che involontariamente potrebbe favorire un’operazione in entrata dei rossoneri. La notizia del giorno è il fulcro di tutto, ovvero il mancato riscatto da parte della società orobica di Merih Demiral.

Demiral saluta l’Atalanta: può tornare nel mirino del Newcastle

Sembra proprio che l’Atalanta, clamorosamente rimasta fuori dalle competizioni europee dopo 5 anni, abbia deciso di non esercitare il riscatto di Demiral. Il difensore turco poteva diventare un calciatore degli orobici a tutti gli effetti con un esborso da circa 20 milioni di euro più bonus.

Niente da fare: la scelta della squadra di Gasperini appare definitiva. Demiral tornerà alla Juventus, club proprietario del suo cartellino. Ma difficilmente i bianconeri punteranno sul turco in vista del prossimo futuro, tanto da metterlo subito sul mercato per ricavare qualche milione da spendere su nuovi obiettivi.

Ma tale notizia in che modo favorirebbe il Milan? Dall’Inghilterra fanno sapere che Demiral è nel mirino del Newcastle, ricco club della Premier League a caccia di un forte difensore centrale. Il 24enne turco potrebbe così diventare un obiettivo chiaro e concreto dei Magpies. Automaticamente il Newcastle potrebbe così tirarsi indietro dalla corsa a Sven Botman.

Sven Botman
Sven Botman (©Ansa Foto)

L’olandese, noto obiettivo comune di Newcastle e Milan, tornerebbe così ad avvicinarsi al club rossonero. Botman è stato molto vicino all’approdo in Italia, ma tutto sembrava essere compromesso dall’inserimento della società inglese guidata dalla cordata saudita. Un’offerta più corposa e Milan scavalcato nell’asta per Botman.

Ma gli ultimi sviluppi sorridono a Paolo Maldini e compagnia. Se davvero i bianconeri inglesi dovessero virare su Demiral, obiettivo anche meno costoso, il Milan tornerebbe in pole per l’acquisto di Botman, anche se va convinto il Lille a lasciarlo partire per non più di 25 milioni di euro.