Milan più vicino a De Ketelaere: l’indizio arriva da… Firenze!

La notizia giunta dal Belgio va piacere al Milan: possibile una accelerata nella trattativa per il fantasista obiettivo di mercato.

Non è un mistero. Il Milan sta guardando da tempo in Belgio per rinforzare la propria rosa in vista della stagione 2022-2023, quella che disputerà con il tricolore sul petto.

de ketelaere
De Ketelaere e Carrasco (©LaPresse)

Dopo aver già pescato nel 2020 lo sconosciuto Alexis Saelemaekers nel campionato belga, si è assicurato anche Divock Origi come rinforzo per l’attacco, anch’egli talento di origine fiamminga e cresciuto nel Genk.

Il colpaccio dell’estate potrebbe arrivare ancora dal Belgio. Il profilo di Charles de Ketelaere non sorprende più nessuno: da mesi i rossoneri lo hanno messo nel mirino, come rinforzo di lusso per la trequarti. Piedi da regista e fisico da centravanti per il classe 2001, che è sempre più vicino ad un futuro italiano.

Il Club Bruges sta per chiudere per l’attaccante esterno

Il Milan è in contatto sia col Bruges che con gli agenti di De Ketelaere. Vuole entrare nel vivo della trattativa, perché all’interno di via Aldo Rossi il profilo del 21enne fantasista piace molto, viene considerato un elemento idoneo per il progetto Milan.

Nei prossimi giorni potrebbero registrarsi passi in avanti davvero importanti, quasi fondamentali. Sia perché il Milan presenterà un’offerta ufficiale, sia perché il Club Bruges dovrebbe chiudere per l’ingaggio di un naturale sostituto. Dal Belgio arrivano voci di una trattativa in corso per un nuovo attaccante.

Pare che i belgi siano in pole per l’acquisto di Christian Kouamé, calciatore duttile e molto tecnico della Fiorentina. Nell’ultima stagione Kouamé ha giocato in prestito all’Anderlecht, ma sta rientrando in viola dove però è considerato poco utile alla causa. Il Club Bruges avrebbe anticipato la concorrenza di Bologna e West Ham, garantendo all’ivoriano una maglia da titolare.

kouame
Christian Kouamé (©LaPresse)

Kouamé è un attaccante esterno, all’occorrenza anche prima punta, che si è fatto conoscere in Italia con le maglie di Genoa e Fiorentina. I viola sono pronti a cederlo ed il Bruges ha ottime chance di ingaggiarlo nei prossimi giorni. Tale colpo darebbe via libera alla partenza di un titolare come De Ketelaere, visto che i belgi sono ormai sicuri di doverlo cedere viste le importanti richieste.

Milan dunque che potrebbe essere agevolato da questa operazione sull’asse Bruges-Firenze. I rossoneri, già sicuri di poter raggiungere a breve un accordo con l’entourage di CDK, devono ancora convincere il club d’appartenenza. In Belgio parlano di valutazione sui 40 milioni di euro, i rossoneri sperano di arrivare a dama con 25-30 milioni più bonus.