Ufficiale: nessuna sanzione al Lille, via libera al mercato

Il comunicato ufficiale in casa Lille apre definitivamente le porte del calciomercato per la società francese, con cui il Milan sta trattando.

Se c’è una società europea con cui il Milan non fa fatica a dialogare e trovare accordi di mercato, questa è sicuramente il Lille. La squadra francese, campione della Ligue 1 nel 2020-2021, ha ottimi rapporti con via Aldo Rossi.

Lille
Il Lille festeggia (©LaPresse)

Basti pensare che negli ultimi anni sono stati realizzati due grandi affari in favore del Milan. Ovvero gli acquisti di Rafael Leao nel 2019, in cambio di 35 milioni più il cartellino di Tiago Djalò. E quello più recente di Mike Maignan, arrivato per 13 milioni più bonus un anno fa.

Milano-Lille è un asse caldo anche per l’estate 2022. Ma c’era un ostacolo che sembrava bloccare e frenare ogni possibile operazione in questo senso. Ostacolo che però sembra proprio essersi smaterializzato nella giornata odierna, con tanto di ufficialità in Francia.

DNCG, valutazione effettuata: si scalda l’asse Lille-Milan

Il Lille infatti era sotto la lente di ingrandimento della propria Federazione per questioni economiche. La società francese, si sa da tempo, deve mettere a posto i suoi conti. Ma ha rischiato addirittura un blocco totale del mercato ed una possibile denuncia al Fair Play Finanziario per l’ultimo bilancio.

In Ligue 1 i vari club devono presentare il piano finanziario alla DNCG (Direzione nazionale Controllo di Gestione), prima di ottenere l’ok all’operatività ed evitare multe pesanti. Un sistema fiscale ragionato, che eviterà ai club francesi di spendere troppo o finire in bancarotta. Il Lille era, nelle iniziali previsioni, una delle società maggiormente a rischio sanatorio.

Oggi è arrivato però il comunicato ufficiale: “Nell’ambito della revisione della situazione dei club per la stagione sportiva 2022-2023, la Commissione di controllo dei club professionistici ha adottato le seguenti decisioni ai sensi dell’articolo 11 del Regolamento DNCG:
LOSC LILLE: Nessuna azione intrapresa contro il club dal DNCG“.

Tale responso significa via libera alle operazioni di calciomercato estivo. Il Lille potrà finalmente lavorare e pianificare sulla rosa del prossimo anno, sia in entrata che in uscita. Ottima notizia anche per il Milan, che ha in ballo due operazioni importanti: Sven Botman e Renato Sanches. Possibile che il Lille attendesse quest’ultima sentenza prima di entrare nel vivo dei dialoghi con i rossoneri.

Dunque nei prossimi giorni inizieranno formalmente le operazioni in tal senso. Non solo Milan, anche altri club stavano attendendo questo responso dal DNCG per parlare con il Lille. Come ad esempio la Roma, vicina al terzino turco Celik, oppure il Newcastle che insidia il Milan per Botman.