Calciomercato Milan, la rivelazione: “Pioli ci ha detto che…”

Gli indizi sul mercato del Milan che verrà arrivano dagli amici di Stefano Pioli, a cui il mister non manca di fare alcune confidenze.

Il mercato del Milan non è ancora entrato nel vivo. Le trattative sono in realtà già partite, anche se lo stato delle cose non è così avanzato. Eppure si intuiscono già i nomi ed i profili su cui il club rossonero si muoverà.

Stefano Pioli e Paolo Maldini
Stefano Pioli e Paolo Maldini (©Ansa Foto)

Nelle ultime ore è stato confermato che arriverà Divock Origi, acquisto a parametro zero che ormai viene già considerato ‘uno del Milan’, visto che se ne parla con certezza da mesi. Ma dopo il belga si aspettano altri innesti importanti.

A dare indicazioni precise su che tipo di giocatori arriveranno a Milanello entro fine sessione, è stato proprio Stefano Pioli. Il tecnico rossonero, che non vede l’ora di tornare a lavorare sul campo, non manca di dare qualche indizio ai propri amici fidati. Coloro che trova in vacanza a Forte dei Marmi e con cui ha legami speciali.

La conferma di Pioli: il Milan prenderà 3-4 giocatori importanti

Oggi la Gazzetta dello Sport è andata a scavare nella vita privata e vacanziera di mister Pioli. Il tecnico rossonero, dopo un periodo trascorso fra amici in Sicilia, si è rifugiato per l’appunto nella ‘sua’ Forte. Perché per un parmigiano doc come lui basta superare il Passo della Cisa per trovarsi nella nota spiaggia della Versilia.

Qui da anni è una sorta di Pioli fan club. I bagnini degli stabilimenti da lui frequentati, i negozianti, coloro che di vantano dell’amicizia con il mister. Quest’anno poi i tifosi del Milan di Forte hanno una predilezione particolare, visto ovviamente lo Scudetto vinto a maggio. Proprio alcuni amici di Pioli hanno rivelato l’indiscrezione, lanciata dal tecnico milanista, sulle mosse di mercato del Milan:

“Il mister ci ha detto che gli prendono un difensore, un centrocampista, un 7 e un 10. O forse un 10 che gioca anche da 7”

Parole da prendere con le pinze, ma che evidentemente confermano le voci delle ultime settimane. 3-4 colpi per il Milan che verrà, richiesti da Pioli in persona. Vale a dire un centrale di piede mancino (Botman?), un mediano che sostituisca il partente Kessie, ed 1-2 colpi sulla trequarti. Lì il Milan dovrà decidere: due giovani talenti, un esterno ed un fantasista, oppure un grande colpo da 35-40 milioni che possa giocare in entrambi i ruoli?

Gli indizi sono stati scoperti, ora non resta che entrare nel vivo delle trattative. Pioli sotto l’ombrellone della Toscana attende i giusti rinforzi.