Renato Sanches, la carta del PSG per superare il Milan

Sembra proprio che Renato Sanches stia per scegliere Parigi come sua prossima destinazione. Cosa gli ha fatto cambiare idea?

La notizia spuntata ieri sui media internazionali, in ambito calciomercato, ha davvero gelato i tifosi del Milan. Un obiettivo certo, sicuro e concreto, delle ultime settimane sembra voler prendere un’altra direzione.

sanches
Renato Sanches (©Ansa Foto)

Renato Sanches sarebbe vicinissimo al trasferimento al Paris St. Germain. Il centrocampista classe ’97 del Lille era l’obiettivo numero uno del Milan per rimpiazzare Franck Kessie come titolare della mediana. Un calciatore con caratteristiche ideali per rinforzare il Milan, tanto da aver già un principio di accordo con i rossoneri.

Nelle ultime ore però il PSG si è inserito prepotentemente, sfruttando il periodo di stand-by del mercato rossonero. In questi giorni il Milan, visto il passaggio di proprietà in atto e la scadenza contrattuale di Maldini e Massara, non può chiudere alcuna trattativa. Per questo motivo alcuni obiettivi appaiono ora a rischio.

Sanches convinto dal suo ex direttore sportivo

A meno di ribaltoni, secondo la stampa estera Renato Sanches dovrebbe firmare a breve per il PSG. Offerta complessiva da 30 milioni al Lille, mentre quella dei rossoneri si era fermata a massimo 15. Più un contratto esageratamente più ricco per il centrocampista.

Il Milan di Maldini e Massara aveva messo sul piatto di Jorge Mendes, procuratore del portoghese, un quadriennale da circa 3,5 milioni netti più bonus. Il PSG ha rilanciato con un quinquennale da 5 netti. Insomma, concorrenza sleale e club rossonero con le mani legate in questo senso.

Decisivo, secondo quanto riporta AS, sarebbe stato un personaggio in particolare. Ovvero Luis Campos, dirigente portoghese che da qualche settimana lavora ufficialmente con il PSG con il ruolo di consulente di mercato. Non una posizione ufficiale all’interno del management, ma l’esperto dirigente si occuperà di alcune trattative particolari e dello scouting.

campos
Luis Campos (foto Twitter)

Oltre all’offerta economica migliore, nella piena disponibilità della società di Al-Khelaifi, i parigini stanno provando a convincere Sanches grazie alla presenza di Campos. Un uomo che il centrocampista conosce molto bene, sia perché suo connazionale, sia perché fu lui a convincerlo a ripartire da Lille dopo il flop al Bayern Monaco.

Un idillio che dunque potrebbe riproporsi, con buona pace del Milan. Va ricordato che i rossoneri avevano da tempo già trovato un accordo economico con Renato Sanches ed il suo entourage, mentre mancava ancora la quadra con il Lille. I prossimi giorni saranno decisivi per il futuro del 25enne.